Colpo della Sampdoria: il club ligure ha acquistato Maya Yoshida dal Southampton. Il difensore classe ’88, capitano della nazionale giapponese, si trasferirà in blucerchiato a titolo definitivo ed è un vero e proprio colpo a sorpresa del mercato invernale, oltre che quello conclusivo per la società d Ferrero. Il calciatore nipponico arriverà a breve a Genova e sarà a disposizione del tecnico Claudio Ranieri, in attesa del transfer, per la partita di lunedì sera contro il Napoli allo stadio Luigi Ferraris. A riportare la notizia è gianlucadimarzio.com. 

Dopo Tonelli, ecco dunque un altro elemento per il reparto arretrato, rimasto orfano di Murillo e Ferrari, e dopo Atsushi Yanagisawa è il secondo calciatore nipponico nella storia della Samp: Yoshida nel campionato inglese ha vestito la maglia dei Saints dal 2012 e ha disputato 151 partite segnando anche sei reti. Il capitano del Giappone ha grande esperienza, ha disputato due Mondiali e tre volte la Coppa d'Asia (disputando 100 partite) e da dieci anni gioca in Europa, prima ha militato con il VVV Venlo e poi con i Saints, che oggi hanno ceduto anche Cedric, ex Inter, all'Arsenal. Nel frattempo, per ovviare alla partenza di Yoshida il Southampton sta lavorando per il prestito del centrocampista del Chelsea Jacob Maddox.

Sampdoria, Caprari ceduto al Parma

La Sampdoria ha ceduto Gianluca Caprari al Parma, che ha già acquistato il sostituto di Gervinho destinato a cambiare squadra nelle ultime ore del mercato invernale. Il club crociato ha preso la punta scuola Roma dal club ligure in prestito con diritto di riscatto. La nota stampa del Doria sulla cessione del suo attaccante:

L’U.C. Sampdoria comunica di aver ceduto a titolo temporaneo con diritto di opzione al Parma Calcio i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Gianluca Caprari.