20 Agosto 2021
18:16

“Lewandowski? Prossima domanda, per favore”: Guardiola esclude il suo arrivo al Manchester City

Pep Guardiola preferisce non esprimersi sul mercato del Manchester City e sulle voci che riguardano alcuni calciatori accostati alla sua squadra. “Lewandowski? Prossima domanda, per favore”: così il manager dei campioni d’Inghilterra ha evitato la domanda sul bomber polacco del Bayern Monaco, che nei giorni scorsi era stato inserito tra gli obiettivi dei Citizens.
A cura di Vito Lamorte

Pep Guardiola ha affermato che Robert Lewandowski non è un obiettivo del Manchester City. Il club campione d'Inghilterra continua a cercare un attaccante nella fase finale della sessione di mercato estiva del 2021 ma il manager catalano ha escluso che sarà il centravanti polacco del Bayern Monaco. Lewa fa parte del gruppo di attaccanti d'élite tra cui Cristiano Ronaldo e Antoine Griezmann che sono stati accostati ai Citizens in quest'estate nonostante gli sforzi della squadra di Etihad siano sempre stati incanalati sul nome di Harry Kane.

Ci sono meno di due settimane a disposizione per cercare di inserire un nuovo attaccante nel roaster m il nome del centravanti inglese del Tottenham è quello che piace di più: il presidente degli Spurs, Daniel Levy, sta cercando di resistere e di far scorrere i giorni per trattenere il suo capitano ma la vicenda sta diventando sempre più complessa.

Nelle scorse ore è stato accostato al City il nome di Lewandowski perché in Germania sono convinti che voglia lasciare il Bayern Monaco per una nuova sfida; ma Guardiola crede che il giocatore rimarrà con i campioni di Germania. L'allenatore catalano non vede l'ora di avere una squadra al completo dopo la sosta per le nazionali e insiste sul fatto che sarà felice del gruppo a sua disposizione anche se il club non riuscirà a conquistare il numero 9 a cui aveva dato priorità quest'estate.

Quando gli chiedono se Lewandowski è un'ipotesi concreta risponde così: "Prossima domanda, per favore. Lewy è importante per il Bayern Monaco e rimarrà al Bayern Monaco". Guardiola ha avuto il polacco alle sue dipendenze ai tempi del Bayern e conosce la sua importanza per i bavaresi. Infine Pep ha voluto mettere in chiaro alcune cose in merito al mercato e ai prossimi impegni: "Non parlerò con te e i tuoi colleghi di mercato negli undici giorni rimasti. Non so cosa succederà, nessuno lo sa. Domani abbiamo una partita, poi prepariamo la gara con l'Arsenal. Quando torneremo dalla sosta per le Nazionali, avremo tutta la rosa per impegnarci su tutti i fronti".

Guardiola impazzisce in panchina in Liverpool-Manchester City: "Sconcertante"
Guardiola impazzisce in panchina in Liverpool-Manchester City: "Sconcertante"
Brendan Rodgers dice no al Newcastle: "Sostituirà Guardiola al Manchester City"
Brendan Rodgers dice no al Newcastle: "Sostituirà Guardiola al Manchester City"
Guardiola libera Sterling: "Se non è felice al City, prenda la decisione migliore"
Guardiola libera Sterling: "Se non è felice al City, prenda la decisione migliore"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni