Una buona notizia per l'Inter sulla strada che porta al derby di domenica contro il Milan. Stefano Sensi è tornato ad allenarsi con il resto del gruppo, e sarà dunque disponibile per Antonio Conte. Ovviamente l'ultima parola sull'utilizzo del centrocampista reduce da diversi infortuni muscolari spetta al mister salentino, che farà affidamento su di lui solo se sarà al 100%. Difficile invece il recupero di Samir Handanovic, anche se le sue condizioni saranno valutate fino a poche ore prima del match.

Inter, Stefano Sensi torna ad allenarsi ed è disponibile per il derby

Secondo quanto riportato da Sky Sport, Stefano Sensi è tornato ad allenarsi con il il resto del gruppo. Il centrocampista che aveva saltato la trasferta di Udine per un problema al polpaccio è disponibile dunque per la delicata sfida stracittadina contro il Milan. Nei prossimi giorni, le sue condizioni saranno monitorate con attenzione, anche se la sua presenza domenica sera (almeno in panchina) non sembra al momento in discussione. Conte potrà dunque fare anche affidamento sull'ex Sassuolo, che potrebbe rivelarsi una pedina utile a gara in corso: al momento favoriti per una maglia da titolare sono Brozovic, Barella e Eriksen.

Inter, le ultime notizie sulle condizioni di Handanovic e sulla presenza contro il Milan

Il grande dubbio in casa Inter in vista del derby contro il Milan è rappresentato dalle condizioni di Samir Handanovic. Inizialmente la possibilità di un recupero dall'infrazione al mignolo della mano sinistra sembrava fuori discussione. La situazione sembra essere lievemente migliorata, anche perché il portiere (che si è allenato con il sostegno di un tutore) ha dimostrato la volontà di fare il possibile per esserci contro i rossoneri. Al momento la sua presenza in campo è difficile, ma la decisione definitiva potrebbe arrivare anche nella mattinata di domenica, ovvero in extremis.