5 Luglio 2021
12:44

Il Barcellona disposto a tutto pur di liberarsi di Pjanic: Juve, Inter e Psg alla finestra

Arrivato la scorsa estate a Barcellona nell’affare che aveva portato Arthur in bianconero, oggi Miralem Pjanic è sul mercato. il Club catalano ha deciso di cederlo malgrado un investimento da 60 milioni (di cui solo 15 ammortizzati). Nel progetto di Koeman non c’è posto per gli esuberi. Juve e Inter si erano interessate, così come il Psg ma non c’è nulla di concreto.
A cura di Alessio Pediglieri

Miralem Pjanic può tornare in Serie A. Al di là dei facili rumors di un mercato che si alimentano di una sessione estiva tra le più povere e difficili di sempre, il centrocampista bosniaco avrebbe concluso la sua parentesi a Barcellona, dove non è mai sbocciato l'amore tra il club catalano e il giocatore. Pagato alla Juventus 60 milioni e ora in disuso nel progetto di Koeman. Da qui il tentativo estremo degli spagnoli di non dilapidare un investimento importante che gode di un buon mercato e ha ancora un valore.

Per il Barça la strategia è chiara ed è delineata da una situazione economica manifesta. Il club sta lavorando da settimane per liberare i giocatori che il tecnico olandese non desidera che facciano più parte del suo progetto. Nomi importanti come Todibo , che è stato trasferito a Nizza, Konrad de la Fuente all'Olympique de Marseille ed è in procinto di chiudere un accordo con Leeds per Junior Firpo.

Queste operazioni sono la punta dell'iceberg di una rivoluzione necessaria ed obbligata che coinvolge anche altri nomi ‘pesanti' come Samuel Umtiti e Miralem Pjanic messi ufficialmente sul mercato. Sul bosniaco poi, l'investimento è risultato un boomerang; ha firmato la scorsa estate per quattro anni in cambio di 60 milioni più altri cinque milioni variabili, in un'operazione che era collegata alla cessione di Arthur alla Juventus per 72 milioni.

Al momento, sono stati ammortizzati solamente 15 milioni del suo costo, lasciandone 45 in attesa di ammortamento, che andrebbero a perdite contabili in caso di addio in questa sessione estiva. Il giocatore, da par suo, è pronto anche a vestire un'altra maglia se il club troverà l'accordo economico con l'eventuale nuovo acquirente. Finora in Italia si sono fatte avanti Juventus e Inter che si sono interessate a lui, mentre dalla Francia era rimbalzata una voce che lo accostava al PSG.

Da un bianconero all'altro: Pjanic ha trovato squadra, è addio al Barcellona
Da un bianconero all'altro: Pjanic ha trovato squadra, è addio al Barcellona
Tra Pjanic e Koeman volano gli stracci: "Al Barcellona c'erano giocatori migliori di lui"
Tra Pjanic e Koeman volano gli stracci: "Al Barcellona c'erano giocatori migliori di lui"
La Juve si aggrappa a vecchie certezze: Allegri attende il ritorno di Pjanic
La Juve si aggrappa a vecchie certezze: Allegri attende il ritorno di Pjanic
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni