Il Friuli Venezia Giulia ha sospeso le manifestazioni sportive in programma da oggi fino al 1° marzo. Un provvedimento legato all'emergenza per il Coronavirus, e ufficializzato attraverso una delibera che di fatto evidenzia il rinvio di Udinese-Fiorentina. Il match infatti è in programma alla Dacia Arena di Udine nel prossimo turno di Serie A, il 29 febbraio. Adesso bisognerà capire se per il match si studieranno soluzioni alternative, come la disputa a porte chiuse

Coronavirus, il Friuli sospende eventi sportivi. Rinviata Udinese-Fiorentina

La Regione Friuli Venezia Giulia ha emanato una speciale delibera a seguito dell'emergenza per il Coronavirus. Nella stessa si legge che è stata confermata la "Sospensione di manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, di eventi in luogo pubblico o privato sia in luoghi chiusi che aperti al pubblico, anche di natura culturale, ludico, sportiva, religiosa; discoteche e locali notturni". Alla luce di questo che ha una durata fino al 1° marzo, dovrebbe dunque essere rinviata la partita tra Udinese e Fiorentina, in programma alla Dacia Arena di Udine il 29 febbraio e valida per la ventiseiesima giornata di Serie A.

Per l'emergenza Coronavirus rinviata in Liguria anche Entella-Crotone

Stesso discorso anche in Liguria. L'emergenza Coronavirus ha spinto i vertici della regione ad adottare misure di sicurezza, che prevedono la sospensione di manifestazioni sportive fino al 1° marzo. Alla luce di questa situazione, non si dovrebbe giocare dunque Entella-Crotone in programma venerdì 28 febbraio. "Salva" invece almeno per ora Sampdoria-Verona che resta dunque in programma per il 2 marzo.

Possibili nuovi rinvii in Serie A per il Coronavirus

Queste due partite tra Serie A e Serie B potrebbero non essere le uniche ad essere rinviate. Il premier Conte in serata ha aperto alla possibilità di ulteriori stop alla luce dell'emergenza per il Coronavirus. Possibili anche partite a porte chiuse: potrebbe essere questo il caso di Inter-Ludogorets, in programma giovedì a San Siro per l'Europa League, ma anche del big match tra i nerazzurri e la Juventus, nel prossimo turno di campionato.