153 CONDIVISIONI
La nuova Superlega europea di calcio
20 Aprile 2021
15:26

Andrea Pirlo apre alla Superlega: “È uno sviluppo per il futuro del calcio”

Nel corso della conferenza stampa di presentazione di Juventus-Parma Andrea Pirlo ha parlato anche della Super League: “È uno sviluppo per il futuro del calcio”. Il presidente bianconero oggi ha parlato alla squadra della nuova manifestazione e a svelarlo è stato lo stesso tecnico: “Sta mattina ci ha spiegato cos’è questo progetto”.
A cura di Vito Lamorte
153 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
La nuova Superlega europea di calcio

Andrea Pirlo ha presentato in conferenza stampa il match contro il Parma, in programma domani alle 20:45 all’Allianz Stadium di Torino, ma il tecnico della Juventus è stato chiamato in causa in merito alla Superlega: "È uno sviluppo per il futuro del calcio. Ci sono stati tanti cambiamenti nella storia del calcio, è una novità e non sono io la persona adatta a spiegarvi questa cosa. C’è il presidente in prima linea e spetta a lui parlarne”. 

Il tecnico della Juve si è soffermato sulla visita di Agnelli di questa mattina e sul suo modo di stare vicino alla squadra: "Non l'ho sentito lontano perché lo vediamo quasi tutti i giorni e si è sempre dimostrato vicino alla squadra, è sempre stato presente. Sta mattina ci ha spiegato cos'è questo progetto, non nei particolari ma a grandi linee. ma ci ha detto anche che la cosa più importante è continuare il nostro lavoro".

A chi gli chiede se la squadra è distratta da questi fattori esterni risponde così: "Siamo concentrati su quello che dobbiamo fare, il presente è la qualificazione alla Champions League. Sta mattina è venuto anche il presidente per parlarci di questa progetto futuro ma noi dobbiamo pensare al presente. I giocatori l'hanno recepita com'è giusta che venga recepita, è solo un progetto e devono stare tranquilli perché il calcio va avanti".

In merito alla formazione che scenderà in campo domani sera il tecnico ha dichiarato: "Sì ci saranno Ronaldo, Buffon e credo anche Dybala che ha bisogno di giocare per ritrovare condizione. Abbiamo fatto una partita difficile con l'Atalanta ma lui ha fatto una buona prestazione".

Sulle possibilità di poter recuperare Federico Chiesa per Firenze Pirlo ha affermato: "Chiesa ha avuto un problema muscolare che valuteremo in questi giorni. Lui è importante ma sono mancati tanti giocatori nel corso della stagione, non ci sarà lui ma ci sarà un altro".

153 CONDIVISIONI
179 contenuti su questa storia
La Liga a muso duro contro la Superlega, l'attacco al format e ai principi:
La Liga a muso duro contro la Superlega, l'attacco al format e ai principi: "Conquistalo in campo!"
La Superlega da oggi ha un volto, questo: è l'inizio della vera rivoluzione del calcio
La Superlega da oggi ha un volto, questo: è l'inizio della vera rivoluzione del calcio
Cosa rischia la Juventus per la Superlega dopo l'ultimo ricorso vinto dalla Uefa
Cosa rischia la Juventus per la Superlega dopo l'ultimo ricorso vinto dalla Uefa
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni