Alessandro Del Piero è ricoverato in ospedale. Per fortuna il malore che ha colpito l'ex calciatore della Juventus non è stato grave. Semmai molto fastidioso… L'ex capitano bianconero è stato costretto a ricorrere a cure mediche a causa di calcoli renali. Il dolore al fianco che quasi ti immobilizza e ti lascia piegato in due non ha risparmiato nemmeno il fisico di un ex atleta come quello di "Pinturicchio".

L'ex "dieci" della vecchia signora ha però voluto tranquillizzare subito tutti, postando le proprie immagini dal lettino del nosocomio dove si trova attualmente. Solo un grande spavento (e una fitta altrettanto insopportabile) ma sta bene, come lui stesso ha spiegato nel messaggio a margine degli scatti pubblicati sui canali social.

Ancora non ci credo come una cosa piccola solo 3mm possa fare così male #colicarenale #calcolorenale #adp10 – ha scritto su Instagram, Del Piero.

L'ex campione delle moto, Max Biaggi, e l'ex calciatore portoghese di Real Madrid e Inter, Luis Figo, sono stati i primi a scrivere parole d'incoraggiamento  per l'ex bianconero. "Tutto passa, Alex. Forza", le parole di Biaggi. "Guarisci in fretta, amico mio", l'augurio dell'ex stella della nazionale lusitana. Nel novero dei messaggi rivolti all'ex campione del mondo (in Germania, nel 2006, con la Nazionale di Lippi) anche quello della Juventus che ha voluto subito esprimere la sua vicinanza alla storica bandiera: "Auguri di pronta guarigione, get weel soon", il messaggio del club bianconero.

"Forza capitano", "siamo conte", "riprenditi presto", "sei sempre il più forte" i messaggi postati dai tifosi di Pinturicchio e della vecchia signora. Lui mostra il 3 (come la grandezza del calcolo che lo affligge) ma rassicura tutti… appena scivolerà via quel "piccolo" fastidio tornerà più in forma di prima.