5 Gennaio 2022
14:07

This is Us 6, cosa accadrà nell’ultima stagione e perché non sono previsti spin off (SPOILER)

This is Us arriva alla sua sesta e ultima stagione. Gli episodi chiuderanno le storie dei protagonisti: Rebecca, Kevin, Kate e Randall ragion per cui, sebbene ci si aspetta un finale emozionante e triste, non c’è spazio per gli spin off.
A cura di Ilaria Costabile

Tra le serie più amate dal pubblico americano, e non solo, c'è This Is Us, creata da Dan Fogelman e arrivata ormai alla sesta e ultima stagione che nella serata di martedì 4 gennaio 2022 ha fatto il suo debutto in America, sulla NBC, l'emittente che da sei anni a questa parte ha fatto della serie il suo prodotto di punta. In Italia il sesto capitolo della serie sarà trasmesso da Fox, stando a quanto dichiarato da Sky, probabilmente nella seconda metà del 2022. In un'intervista a Deadline, il creatore della serie ha dichiarato che al momento, pur essendoci i presupposti, non c'è l'intenzione di creare degli spin-off con cui isolare, quindi, la vita dei singoli personaggi, per poi aggiungere che l'ultima stagione avrà un andamento decisamente più lento rispetto alle precedenti e che il finale, nonostante la tristezza, lascerà soddisfatti i fan.

Anticipazioni This is us 6: di cosa parlerà l'ultima stagione (SPOILER)

Il primo episodio rappresenta un ritorno alle origini, un viaggio a ritroso nel tempo, che non si discosta dal sistema con cui è costruita l'intera sceneggiatura della serie che, infatti, gioca con un continuo andirivieni temporale, che permette di entrare in sordina nella vita dei protagonisti, attraversando circa quarant'anni di vita, dagli Anni Ottanta ai giorni nostri.

Le storie di Rebecca, Jack, Randall, Kevin e Kate Pearson, interpretati da Mandy Moore, Milo Ventimiglia, Sterling K. Brown, Chrissy Metz e Justin Hartley, quindi, si avviano ad una conclusione definitiva. Il primo episodio della sesta stagione sparge i semi di quelle che saranno le tematiche affrontate negli episodi di cui si comporrà la serie, di cui stanno continuando le riprese.

I Big Three affrontano i loro drammi personali

Se da un lato vedremo Randall affermarsi nell'aiutare le persone che hanno bisogno di aiuto come i tossicodipendenti di Philadelphia, ma non dopo aver fatto un percorso personale, mettendosi anche alla ricerca del suo vero padre; dall'altro vediamo Kate alle prese con il suo matrimonio con Toby e alla sua storia con un collega, come emergeva dalle ultime puntate della quinta stagione, ma sempre alla continua ricerca di conferme e in lotta con il suo corpo, oltre che con i suoi sentimenti; infine troviamo Kevin sempre più aggrovigliato in sé stesso, con le sue difficoltà date da un legame finito con sua moglie Madison e la carriera che non va nel verso giusto, che lotta con i suoi traumi inespressi, e viene travolto dal repentino peggiorare della salute di sua madre, Rebecca, ormai affetta dall'Alzheimer.

L'inizio della sesta stagione, in cui viene raccontato un evento traumatico per molti giovani americani della generazione degli Anni Ottanta, ovvero l'esplosione in diretta tv dello Space Shuttle Challenger, con la conseguente morte delle sette persone a bordo, apre un varco a nuove analisi e ricordi per ognuno dei protagonisti, partendo da Kevin. Non mancheranno, però, racconti, nuove storie, come l'incontro tra Rebecca e Miguel dopo la morte di Jack, o il continuo conflitto tra Rebecca e Kate che tendono a rappacificarsi per poi tornare ad essere l'una la spalla dell'altra. Un'altra domanda che troverà risposta, poi, riguarda Deja in dolce attesa e si scoprirà se il padre del bambino che porta in grembo è Malik, o meno.

This is us, un vero family drama

L'obiettivo di una serie come This is Us è sempre stato quello di portare sullo schermo le tenebre e la luce che sovrasta la vita di ogni individuo, che quindi si trova alla continua ricerca di un equilibrio. Come dichiarato anche da Fogelman: "Nella nostra vita affrontiamo tante cose davvero difficili, e a meno che tu non voglia stare seduto in una stanza per sentire la tua tristezza, arriva il momento in cui devi reagire, devi trovare un modo per bilanciare l'oscurità e la luce". L'autore, poi, sottolinea come l'inizio dell'ultima stagione abbia portato con sé una grande nostalgia: "È un momento bello per noi, perché ritorniamo a vivere gli inizi, parlando di nuovo dell'amore tra Jack e Rebecca. Sarà emozionante e i fan saranno soddisfatti". 

Perché non ci saranno spin-off della serie

La serie in sei anni ha raccolto il pieno di consensi da parte del pubblico e della critica, guadagnandosi ben 38 nomination agli Emmy Awards e conquistando diversi premi, ma sin dall'inizio il progetto era strutturato su sei stagioni, alle quali Dan Fogelman non ritiene si possano aggiungere sequel o spin off. "This is us" è costruita in modo che venga raccontata la vita di una coppia di genitori e dei loro figli, alternando il passato e il presente, fornendo una lettura complessiva di tutto ciò che accade nelle loro vite. Ed ecco perché, secondo il creatore della serie, non sarà necessario dar vita a possibili spin off: "Una volta che sarà completata la serie si saprà già tutto, e non penso che riprenderò in mano qualcosa ritengo sia già arrivata alla sua fine". 

This Is Us ultima stagione, Milo Ventimiglia a Mandy Moore: "Non sarò felice se tu non sarai felice"
This Is Us ultima stagione, Milo Ventimiglia a Mandy Moore: "Non sarò felice se tu non sarai felice"
This is Us, quando esce la sesta stagione in Italia
This is Us, quando esce la sesta stagione in Italia
Noi, il remake di This is Us su Rai1, non è per noi
Noi, il remake di This is Us su Rai1, non è per noi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni