147 CONDIVISIONI
8 Aprile 2022
17:33

Se già vi manca Bridgerton, ecco 7 serie e film in costume da vedere

La seconda stagione di Bridgerton ha fatto breccia nel cuore del pubblico, ma dovrà passare del tempo per poter assistere al terzo capitolo della saga. Nell’attesa, ecco una lista di titoli da recuperare se vi è piaciuta la serie di Shonda Rhimes.
A cura di Ilaria Costabile
147 CONDIVISIONI

La seconda stagione di Bridgerton ha fatto breccia nel cuore del pubblico che, infatti, l'ha premiata dal momento che risulta la serie più vista dopo solo una settimana dall'arrivo su Netflix. Per chi ha gustato rapidamente gli otto episodi, ma vorrebbe sollazzarsi ancora per qualche tempo in un'atmosfera ottocentesca, fra abiti lavorati, questioni d'onore e amori soggetti ad un galateo dei sentimenti, ci sono alcuni titoli che potrebbero placare la vostra sete di romanticismo e non solo. In attesa della terza stagione, quindi, ecco quali sono serie e film da recuperare al più presto, sempre che non li abbiate già visti.

The Great (su Sky e StarzPlay)

Si tratta di una serie americana, che riproduce fedelmente l'epoca storica in cui è ambientato, il 18esimo secolo, incentrato sull'ascesa dell'imperatrice Caterina la Grande, interpretata da Elle Fanning, affiancata da Pietro III di Russia che ha il volto di Nicholas Hoult. La serie ha già due stagioni e la terza è stata confermata, ed ha ottenuto un certo successo oltreoceano. La storia ruota attorno alla figura della futura zarina che una volta arrivata alla corte russa, si accorge che il Paese di cui sarà presto sovrana, non è così illuminato come immaginava e suo marito non è altro che un uomo rozzo e crudele. Decisa a farla finita, quando scopre di poter governare, qualora dovesse soccombere il suo consorte, inizia a cercare sostenitori per uccidere il marito.

Outlander

È una delle serie televisive più appassionanti di sempre, arrivata alla sesta stagione, ed è sicuramente un ottimo passatempo in attesa del nuovo capitolo della saga dei Bridgerton. Ambientato nella Scozia del 18esimo secolo, unisce storia e magia, dal momento che l'intero racconto è costruito su continui viaggi temporali che permettono alle storie d'amore di svilupparsi. Anche questa serie è tratta da una saga di romanzi, scritti dall'autrice statunitense Diana Gabaldon. La protagonista è l'attrice Caitríona Balfe. La serie unisce, quindi, amore, guerra, segreti e sentimenti totalizzanti. Le prime cinque stagioni si possono trovare su FoxLife, la sesta invece su Sky Serie.

The Gilded Age

È stata una delle serie più chiacchierate dell'anno, arrivata su HBO lo scorso gennaio, ha conquistato subito il pubblico. Ambientata negli Anni 80 dell'Ottocento americano, racconta la storia di Mariana Brook, orfana di un generale sudista che si trasferisce dalla zia a New York, dove arriva insieme a Peggy Scott, una donna afroamericana che si finge una domestica. Il suo arrivo in città la porta ad avvicinarsi al mondo delle famiglie benestanti newyorkesi, tra cui emerge anche quella dei Russell, magnate delle ferrovie statunitensi, il figlio Larry e la moglie assai ambiziosa Bertha. Gli episodi sono disponibili su Sky Serie.

Gentleman Jack

Anche in Bridgerton c'è stato il tentativo di affrontare le tematiche legate al mondo LGBTQ, sebbene siano state vagamente accennate nella prima stagione per poi svanire già nella seconda, ma chi fosse interessato all'argomento, può puntare su una serie che ha il nome di Gentleman Jack. Si tratta della storia di Anne Lister, una donna dal multiforme ingegno: studiosa, proprietaria terriera, imprenditrice e viaggiatrice, vissuta tra il XVIII e XIX secolo che desiderava con tutta se stessa essere libera di poter seguire i propri interessi. Ma Anne Lister era anche omosessuale, come racconta nei 27 diari da lei scritti nella sua vita adulta e da cui è tratta la serie, così titolata dal soprannome affibbiatole in quegli anni, dove era solita indossare sempre vestiti neri. Gli episodi di questa prima stagione si trovano su LaF, ovvero canale 135 di Sky.

Sandition

Non poteva mancare un riferimento alla scrittrice romantica inglese per eccellenza, stiamo parlando di Jane Austen. Oltre ad Orgoglio e Pregiudizio, che si può sempre recuperare, ci sono anche altri piccoli capolavori, uno di questi è Sandition. Si tratta del romanzo incompiuto dell'autrice britannica, poi pubblicato successivamente, diventato una miniserie. Charlotte Heywood è la protagonista, una ragazza che vive con i genitori e i dodici fratelli in campagna nei primi anni dell'Ottocento, durante l'era Regency, che si trova per una serie di eventi ad avvicinarsi ad un mondo completamente diverso dal suo, benestante e modaiaolo, dove si distingue Sidney Parker di cui si innamora. Anche questa miniserie si trova su LaF canale 135 di Sky. 

Harlots

È una serie inglese del 2017, ispirata al romanzo The Covent Garden Ladies di Hallie Rubenhold, che conta ben tre stagioni andate in onda fino al 2019. L'ambientazione è quella del pieno Settecento londinese, dove un gruppo di donne decide di guadagnarsi da vivere vendendo il proprio corpo e alcune gestendo, per l'appunto, i bordelli in cui ciò avviene. La storia ruota attorno alla determinazione di Mrs Wells, maitresse di un casa di appuntamenti che decide di prestare i servigi delle sue ragazze agli abitanti facoltosi di Soho. Non mancano segreti, inganni, contrattazioni di dubbia moralità che mostrano una donna spregiudicata e pronta a tutto pur di vivere la vita che desidera. La serie si trova su Amazon Prime Video.

Emma

Famosissimo romanzo di Jane Austen è senza dubbio Emma, da cui è stato tratto un film nel 2019, interpretato da Anya Taylor Joy. Molto più vicino a Bridgerton in fatto di ambientazioni, stili di vita raccontati e anche sotterfugi amorosi, la storia di Emma è quella di un sentimento che, nonostante le ritrosie e le schermaglie, finisce col coinvolgere la protagonista e il signor Knightley, interpretato da un impeccabile Johnny Flinn. Il film si può trovare su Netflix o piattaforme come Chili.

147 CONDIVISIONI
Stranger Things batte Bridgerton, è la serie più vista su Netflix
Stranger Things batte Bridgerton, è la serie più vista su Netflix
Com'è Bridgerton 2 senza il Duca di Hastings, la verità è che non ci manca affatto
Com'è Bridgerton 2 senza il Duca di Hastings, la verità è che non ci manca affatto
Bridgerton 2 supera ogni record, è la serie più vista di Netflix ad una settimana dall'uscita
Bridgerton 2 supera ogni record, è la serie più vista di Netflix ad una settimana dall'uscita
Mara Venier con Una Voce per Padre Pio batte Tu Si Que Vales e vince agli ascolti tv
Mara Venier con Una Voce per Padre Pio batte Tu Si Que Vales e vince agli ascolti tv
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni