8.732 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Toto nomi Sanremo 2025, Bonolis: “Ho detto no”, Conti: “Magari torniamo io e Maria De Filippi”

È iniziato da tempo il toto-nomi per la conduzione del Festival di Sanremo 2025, in lizza per la guida della kermesse canora: Paolo Bonolis, Carlo Conti, Gigi D’Alessio, Stefano de Martino, Alessandro Cattelan e Alessia Marcuzzi.
A cura di Eleonora Di Nonno
8.732 CONDIVISIONI
Immagine

Chi sostituirà Amadeus alla conduzione del Festival di Sanremo? Il toto-nomi per la prossima edizione della kermesse canora è iniziato da tempo, con Paolo Bonolis, Carlo Conti, Gigi D'Alessio, Stefano De Martino, Alessandro Cattelan e Alessia Marcuzzi come i più quotati. Nel servizio de Le Iene in onda martedì 23 aprile su Italia1, l'inviato Stefano Corti si confronta con i personaggi in lizza.

Paolo Bonolis contattato dalla Rai

Quando Stefano Corti chiede a Paolo Bonolis se la Rai lo abbia già contattato, il conduttore ammette: "Sì, sì, mi ha parlato, mi ha parlato. E io gli ho detto che non posso". Anche Gigi D'Alessio non sembra propenso all'ipotesi di guidare il Festival di Sanremo – prima fa notare al giornalista la differenza tra il suo mestiere di artista e quello di conduttore – poi sottolinea: "Con un altro che fa lo stesso mestiere di Amadeus, un conduttore, tipo Carlo Conti, vanno subito a fare il paragone, quindi hanno paura".

Stefano De Martino sulla conduzione di Sanremo: "Arma a doppio taglio"

Per Stefano De Martino condurre la kermesse canora più attesa d'Italia è un rischio che preferirebbe non correre. "Sanremo è un’arma a doppio taglio, se ti va bene, tutto bene, ma se ti va male…" spiega. De Martino, quindi, non avrebbe dubbi su cosa rispondere se la Rai gli proponesse un progetto del genere: "Direi di no!".

L'ipotesi del duo Carlo Conti e Maria De Filippi

Nel toto-nomi non poteva mancare quello di Carlo Conti, che ha condotto e diretto il Festival per tre edizioni. Conti aveva già detto la sua nella trasmissione Cinque Minuti di Bruno Vespa, in quell'occasione aveva chiarito come per guidare Sanremo ci volesse orecchio, complimentandosi per il lavoro di Claudio Baglioni e Amedeus nella selezioni delle canzoni. A Le Iene punta sull'ipotesi di una conduttrice donna: "Ci sono un sacco di donne bravissime. Maria! (riferendosi e a Maria De Filippi, ndr.) L’ha fatto con me, è stato bellissimo, ci siamo divertiti un sacco. Magari torniamo io e lei, chissà…".

8.732 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views