150 CONDIVISIONI
23 Gennaio 2022
0:56

Roberto Baggio a C’è Posta per te per Agazio: “Hai un cuore enorme, supererai questo dolore”

L’ultima sorpresa della puntata di sabato 22 gennaio di C’è posta per te è per Agazio, voluta da sua figlia Rosy che ha chiesto intervenisse in trasmissione Roberto Baggio.
A cura di Ilaria Costabile
150 CONDIVISIONI

La puntata di C'è posta per te di sabato 22 gennaio vede tra i suoi protagonisti uno dei grandi campioni del calcio italiano, ovvero Roberto Baggio, che è stato "la sorpresa" di una delle storie più toccanti della serata. Maria De Filippi racconta la storia di Rosy e di suo padre Agazio, un uomo che ha dato la sua vita per accudire sua moglie, Anna, scomparsa dopo anni e anni di sofferenza dovuta alla sclerosi multipla. Il desiderio della donna, rivoltasi alla trasmissione di Canale 5, è quello di vedere suo padre nuovamente in grado di vivere e occuparsi pienamente di se stesso, nonostante l'assenza dell'unica donna che abbia mai amato nella sua vita.

Agazio e l'amore per sua moglie Anna

Da quando sua moglie è scomparsa, all'età di 58 anni, Agazio vive a metà, ed è quello che sua figlia cerca di fargli notare non appena viene aperta la busta:

Sei sempre stato un padre premuroso e amorevole con noi. Il tuo amore per mamma è andato oltre, era una vera e propria venerazione. È difficile andare avanti, per noi, per me, per la tua famiglia, per le persone che ti vogliono bene, a lo devi fare soprattutto per te stesso. Devi sforzarti per tuo nipote, per me anche se sono una donna resterò sempre una bambina, per Checco che vive del tuo esempio di padre forte, dopo 40 anni a seguire i sogni dei tuoi figli, volevi tua moglie accanto, ma devi accettare di riempire il tuo vuoto. 

La lettera scritta da sua figlia che, intanto, non riesce a trattenere l'emozione sottolinea ancora una volta quanto il padre sia stato dedito non solo alla madre, che ha curato in ogni momento, portandola dai migliori specialisti sin da quando aveva 25 anni e ha scoperto di essere malata, ma anche nei momenti più difficili quando avrebbe potuto affidarsi alle cure di qualcuno che gli desse una mano, Agazio non ha mai voluto cedere, tanto meno con i suoi figli:

Dicevi sempre che tu potevi sopportare tutto il peso del mondo, ma noi no. Hai vissuto sempre solo per noi, solo per lei, lei che ti aveva rubato il cuore che era solo una bambina e non perdevi occasione di farle regali. Mamma voleva vivere e tu volevi la tua compagna accanto. Ora è tutto cristallizzato al 17 luglio, ma io ti chiedo di tornare a vivere.

La sorpresa di Roberto Biaggio

L'idolo di Agazio è proprio Roberto Baggio, un calciatore che ha saputo rialzarsi più volte nella sua carriera e la cui forza e la sua tenacia sono stati da monito per molti altri atleti. Ecco perché sua figli ha voluto che fosse presente anche il campione per sollevare l'animo di suo padre. Dopo aver sceso la scalinata, generando un immenso sorriso sul volto dell'ex capotreno, Baggio lo abbraccia forte e dice:

È un piacere enorme per me. Devo dire che è emozionante e complimenti perché siete un esempio, a tutti. Dobbiamo guardare avanti hai due figli meravigliosi che ti vogliono bene, il tempo ti aiuterà, sono sicuro che ne verrai fuori alla grande perché hai questo, il cuore. In una serata di festa così ci devono essere dei regali. So che hai la passione per la cucina, quindi questo lo metterai quando cucinerai per i tuoi figli. Dovrai comunicare, quindi quello vecchio lo buttiamo via (riferendosi al cellulare ndr) e poi questa è una cui tengo, fatta con il mio manager è una mia maglia autografata, perché sei una di quelle persone che fanno del bene in silenzio.

150 CONDIVISIONI
C'è posta per te 2022: i video delle storie di sabato 22 gennaio, cosa è successo in studio
C'è posta per te 2022: i video delle storie di sabato 22 gennaio, cosa è successo in studio
Chi è Maria Paola Spina che a C'è Posta Per Te ha chiuso con Leandro:
Chi è Maria Paola Spina che a C'è Posta Per Te ha chiuso con Leandro: "Il cuore solo a chi merita"
Si spacciano per Alessia Quarto di C'è Posta Per Te, lei:
Si spacciano per Alessia Quarto di C'è Posta Per Te, lei: "Prendetevi anche i miei traumi"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni