2.975 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Amici di Maria De Filippi 2023/2024

Nicholas dopo l’eliminazione ad Amici 23: “Ho imparato a gestire l’ansia, sono orgoglioso di me”

Nicholas ai microfoni di Witty parla del suo percorso ad Amici 23, conclusosi con l’eliminazione nella seconda puntata del Serale: “Sono contento di essere arrivato a questo punto, il fatto di essere arrivato umanamente così tanto, per me è una vittoria”.
A cura di Gaia Martino
2.975 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Dopo l'eliminazione nella seconda puntata del Serale, Nicholas Borgogni parla ai microfoni di Witty della sua esperienza nella scuola di Amici 23. L'allievo è stato spesso messo al centro di discussione durante il suo percorso: oltre alle critiche di Alessandra Celentano, si disse deluso dal comportamento di Raimondo Todaro, insegnante che ha voluto sostituire. Prima della fase del Serale, infatti, il ballerino era passato nel team di Emanuel Lo. Ha perso al ballottaggio contro Lucia: "Sono contento di essere arrivato a questo punto", le parole dopo aver lasciato la scuola del talent show.

Le prime parole di Nicholas dopo l'eliminazione

"Arrivata la fine, sono contento di essere arrivato a questo punto, di aver partecipato". Così Nicholas comincia il lungo discorso ai microfoni di Witty, dopo la puntata del Serale che ha segnato la fine del suo percorso ad Amici 23. "Ho imparato tantissimo, è stato bello. Prima di essere ballerini, siamo persone, e il fatto di essere arrivato umanamente così tanto, per me è una vittoria. Quando senti i professionisti, Maria, dire quelle cose, è una vittoria" ha continuato. Riuscito a superare i momenti di difficoltà, ora è pronto ad aggiungere nuove esperienze al suo bagaglio artistico: "Devo migliorare sul lato artistico. Ho imparato a non lasciarmi condizionare da ciò che devo fare, penso di aver imparato a stare sul palco, a gestire l'ansia e la tensione. Ho tanto da aggiungere al mio bagaglio. Sono orgoglioso di ciò che sono diventato, felice di ciò che sono. Mi impegnerò per diventare un bravo ballerino e dire ‘ce l'ho fatta, avevo ragione'. Ho fatto tutto ciò che volevo, non ho rimpianti". Nicholas ora volerà a New York grazie alla borsa di studio vinta.

Le parole di Maria de Filippi per Nicholas

Nicholas ha ringraziato Maria de Filippi per le parole che gli ha riservato sul palco, prima di salutarlo. La conduttrice si è complimentata con il ballerino per la sua educazione descrivendolo come "un figlio ideale". Queste le sue parole:

Sei stato bravo, educatissimo, mai un capriccio, con la produzione fantastico, non ha mai rotto le scatole a nessuno, il figlio ideale per chiunque. Davvero. La prima volta che ti ho visto ti ho detto: ‘Sei bello ma non balli'. Aveva una coreografia dove non ballava mai. È ritornato ai provini con la stessa immagine. Ho detto "Questo è scemo, ha portato la stessa coreografia", anche i professionisti erano basiti. E invece quella volta ballava. Sei il più disciplinato, quello a cui i professionisti sono più legati per l'atteggiamento che hai avuto.

2.975 CONDIVISIONI
271 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views