799 CONDIVISIONI
30 Dicembre 2021
17:38

Amadeus conduce L’anno che verrà: “Lavoro con il sorriso e la rabbia perché non torna la normalità”

Amadeus conduce “L’anno che verrà”, trasmissione con cui gli italiani sono soliti aspettare l’arrivo del nuovo anno. Il conduttore che annuncia gli ospiti in scaletta, mostra anche il suo dispiacere: “Rabbia per la normalità che non torna”.
A cura di Ilaria Costabile
799 CONDIVISIONI

Quello con "L'anno che verrà", il programma in onda su Rai1 il 31 dicembre di ogni anno, è ormai un appuntamento fisso con cui trascorrere l'ultima serata del 2021 in compagnia. A condurre lo show è Amadeus, che nella conferenza stampa di presentazione del programma, ha parlato della trasmissione elencandone gli ospiti, ma senza nascondere un po' di rammarico per una situazione che non permette di ritornare ad una piena normalità.

Le parole di Amadeus

Il conduttore che, intanto, si sta preparando per la sua terza conduzione di Sanremo, sarà protagonista anche di questa importante serata di cui parla con molto entusiasmo, ricordando anche la location che quest'anno ospiterà la serata che accompagnerà gli italiani all'inizio del nuovo anno:

Ho condiviso tanti percorsi, per arrivare ad affrontare questo evento con grande entusiasmo. L'Umbria è definita come il cuore verde dell'Italia, è un orgoglio per noi essere ospitati qui ma credo che lo sia anche per la regione ospitare un evento come ‘L'Anno che verrà' che la metterà ancor più in mostra, in Italia e nel mondo. E poi, questa struttura delle Acciaierie lascia davvero senza fiato. Sarà un bellissima notte, di arte e di musica.

Unico rimpianto del conduttore è quello di non poter realizzare una serata in piena normalità, con il pubblico partecipe come gli anni precedenti all'inizio della pandemia, quando lo spettacolo prevedeva che le piazze fossero gremite e si potesse festeggiare insieme, senza dover pensare a restrizioni e contagi:

Abbiamo un po' di rabbia per non poter ancora svolgere questo evento nella assoluta normalità, a causa della pandemia, ma già rispetto a un anno fa abbiamo una stragrande maggioranza di vaccinati e la riapertura di tante attività, dai ristoranti ai cinema e ai teatri. Protagonista sarà la musica, poche chiacchiere e molte canzoni, famose e popolari.

Gli ospiti de L'anno che verrà

Tanti sono gli artisti che prenderanno parte allo show di Rai1, cantanti, attori e tanti volti della tv. Ci saranno, infatti, Clementino, Achille Lauro, Raf, Cristiano Malgioglio, Orietta Berti, Donatella Rettore, Massimo Ranieri, Arisa, Fausto Leali, Rcomi, Marco Masini, Nek, Alba Parietti, tanti artisti che festeggeranno con gli italiani l'arrivo del nuovo anno.

799 CONDIVISIONI
I Cugini di Campagna cantano I Maneskin a L'Anno che verrà, Amadeus ferma tutto
I Cugini di Campagna cantano I Maneskin a L'Anno che verrà, Amadeus ferma tutto
Affari Tuoi formato famiglia, Amadeus conduce con la moglie Giovanna Civitillo
Affari Tuoi formato famiglia, Amadeus conduce con la moglie Giovanna Civitillo
Ascolti Tv, L'Anno che verrà di Rai1 doppia il Capodanno in musica di Canale 5
Ascolti Tv, L'Anno che verrà di Rai1 doppia il Capodanno in musica di Canale 5
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni