10.811 CONDIVISIONI
26 Marzo 2022
9:37

È morto Gianni Cavina, miglior attore non protagonista per Pupi Avati

Si è spento a 81 anni dopo aver lottato contro la malattia l’attore bolognese volto di numerosi film di Pupi Avati. Lo ha fatto sapere il produttore, fratello del regista.
A cura di Giulia Turco
10.811 CONDIVISIONI

È morto nella notte tra sabato e domenica 26 marzo a Bologna, Gianni Cavina, volto dei film di Pupi Avati tra i quali l'ancora inedito ‘Dante’. A dare la notizia è il fratello del regista bolognese, Antonio Avati, che ha fatto sapere all’Adnkronos di aver appreso la notizia tramite i suoi familiari più stretti.

Il ricordo di Antonio Avati

Malato da tempo, Gianni Cavina si è spento all’età di 81 anni. “Purtroppo la moglie di Gianni all’alba di oggi ci ha dato questa tristissima notizia”, ha fatto sapere Antonio Avati. Aveva le qualità dell’attore completo, poteva passare dalle parti più comiche ed esagerate, come quelle che interpretò nei nostri primi film, a ruoli molto sentiti e importanti, che ha portato nei nostri film ma anche in quelli di altri importanti registi, da Luigi Comencini a Marco Bellocchio”, ha continuato il produttore. “C’è un film di Pupi che la Rai ha e che spero che mandi in onda per ricordarlo, ‘Il signor Diavolo’, dove fa un ruolo bellissimo”.

Chi era Gianni Cavina

L’amicizia lo lega al regista bolognese sin dai primi passi nel mondo del teatro. Tra loro nasce un’intesa artistica che porta Cavina a partecipare a molti dei suoi film, sia come attore che sceneggiatore. Nel 1975 in La mazurka del barone, della santa e del fico fiorone recita da protagonista con Ugo Tognazzi e Paolo Villaggio. Lavorerà per la tv nella serie Dancing Paradise nei primi anni 80 e nel film biografico Noi tre. Nel 1997 vince il Nastro d’argento come miglior attore non protagonista per il film del regista bolognese ‘Festival’. Negli anni 2000 prende parte al film Sole negli occhi di Andrea Porporati, recita nel lavoro di Marco Bellocchio Il regista di matrimoni e torna poi con Pupi Avati in diversi film come Gli amici del bar Margherita ambientato nella Bologna degli anni '50.

Gianni Cavina con Salvatore Calaciura, 1991.
Gianni Cavina con Salvatore Calaciura, 1991.
10.811 CONDIVISIONI
È morto Lino Capolicchio, indimenticabile attore di Vittorio De Sica e Pupi Avati
È morto Lino Capolicchio, indimenticabile attore di Vittorio De Sica e Pupi Avati
Pupi Avati in lacrime per la morte di Lino Capolicchio:
Pupi Avati in lacrime per la morte di Lino Capolicchio: "Mi ha salvato la vita"
Pupi Avati colto da malore mentre girava sul set, ricoverato in ospedale per scompenso cardiaco
Pupi Avati colto da malore mentre girava sul set, ricoverato in ospedale per scompenso cardiaco
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni