C'è Posta per te 2022
12 Febbraio 2022
19:29
AGGIORNATO13 Febbraio

C’è posta per te 2022: i video delle storie della puntata di sabato 12 febbraio

Sabato 12 febbraio 2022 su Canale5 una nuova puntata di C'è posta per te. Il programma condotto da Maria De Filippi torna per il quinto appuntamento con storie emozionanti e divertenti. Luciana Littizzetto ha mandato la posta a Francesca Cipriani, al fidanzato Alessandro Rossi e ad Alex Belli. Annamaria ha cercato di recuperare il rapporto con la figlia Maddalena, ma lei ha chiuso la busta. Simone è riuscito a riconquistare la moglie Chiara dopo averla tradita. Giuseppe ha tentato di riallacciare il legame con il padre Giovanni. Raimondo Todaro e Francesca Tocca hanno aiutato Giovanni a chiedere alla fidanzata Luisa, di 19 anni e in dolce attesa, di sposarlo.

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
C'è Posta per te 2022
13 Febbraio
00:52

Giovanni chiede a Luisa di sposarlo, Todaro ricorda la crisi con Francesca Tocca: "Ne siamo usciti più forti"

 

Luisa ha accettato l'invito. Quando vede Giovanni si commuove. Il suo fidanzato prende la parola: "Da quando ti ho conosciuto, ho capito cosa vuol dire amare una persona. Con te mi aspetto un futuro perfetto. Mi hai cambiato la vita. Ero un ragazzino, ma ora sto crescendo, sto diventando un uomo insieme a te. Non riesco a immaginare un giorno senza te, perché sarebbe inutile. Ti amo amore". Maria De Filippi legge una lettera da parte di Giovanni:

"Il mio futuro è qui davanti a me, fatto di te e di nostro figlio, ed è il più bel futuro del mondo. A me la scuola non piaceva, studiare ancora meno. Scappavo in campagna, mi ero invaghito di una ragazza, ma ho capito che non era cosa. Poi, un giorno, in corridoio vedo te. Luisa della IV B. Mentre io pensavo a come chiedere di te, tu mi aggiungevi sui social. Poi è arrivato il primo bacio e ti ho detto che quello significava che da allora sarei stato solo con te. Ho capito, poi, che era necessario avere la benedizione dei tuoi".

Così, le rispettive famiglie si sono conosciute: "Da allora fanno il tifo per noi. Io e te insieme siamo il futuro. Io so che tra qualche decennio, verremo qui a festeggiare il nostro anniversario. Maria sarà sempre bella e giovane, noi forse avremo qualche capello bianco. Mi rendo conto che sono più forte e ho più energia da quando ci sei tu. Mi sono reso conto che studiare è importante. Amo tutto di te, la tua bellezza, la tua timidezza e il tuo modo di fare. Amo tanto anche i tuoi piccoli difetti, il tuo essere permalosa e testarda". Quindi conclude: "Io mi impegnerò in tutti i modi. Guarda chi sta scendendo le scale". Arrivano Raimondo Todaro e Francesca Tocca. La ballerina prende la parola:

"Siete un esempio per tanti ragazzi giovani e innamorati. Oggi desiderare di avere un bambino a questa giovane età, non è da tutti, è una cosa coraggiosa. Oggi si tende a pensare al futuro, che si farà al momento giusto. Ma questo momento giusto poi non arriva mai perché la vita ci mette degli ostacoli davanti. Questa storia ricorda la nostra. Io ero molto giovane, anche se non quanto te. Ho desiderato Jasmine con tutto il cuore, anche se non avevamo una casa. Lui è catanese, io romana. Facevamo su e giù, ma è stata la scelta migliore fatta nella mia vita. Sono certa che potrai dirmi la stessa cosa tra qualche anno. È giusto fare sempre quello che ci dice il cuore. Spero che questo amore duri sempre così com'è, vero, forte e puro".

Anche Raimondo Todaro dice la sua e ricorda la crisi avuta con Francesca Tocca: "Tra di voi durerà per sempre, ma ci saranno momenti difficili. Noi abbiamo avuto momenti bui, anche abbastanza lunghi. Abbiamo deciso che per rispetto di tutto quello che avevamo costruito dovevamo allontanarci un attimo. Ci ha fatto capire quanto avevamo bisogno l'uno dell'altro e ora siamo più forti di prima".

 

A questo punto, Giovanni fa delle promesse a Luisa. Promette che le starà accanto, che le sarà fedele sempre, che cercherà di fare del suo meglio per essere un buon padre. Poi le fa la fatidica proposta di matrimonio: "Amore mi vuoi sposare?". Luisa scoppia a piangere e dice di sì. Francesca Tocca regala a Luisa l'abito da sposa: "Puoi prenderlo dove vuoi, quando vuoi". E Raimondo Todaro dà a Giovanni un aiuto per le spese che dovrà affrontare come padre.

A cura di Daniela Seclì
13 Febbraio
00:25

Francesca Tocca e Raimondo Todaro sono la sorpresa per Luisa, che ha 19 anni e aspetta un bebè

 

Entrano in studio Francesca Tocca e Raimondo Todaro con Giovanni, che vuole fare una sorpresa alla fidanzata Luisa, incinta di 5 mesi. Giovanni si sente pronto a farle la proposta di matrimonio. La fidanzata, che ha 19 anni, è una fan della coppia di ballerini, dunque intende regalarle un momento magico permettendole di conoscerli.

 
A cura di Daniela Seclì
13 Febbraio
00:13

Giovanni al figlio: "Mi cerca solo per interesse non per affetto", poi però apre la busta

 

Giovanni e Irene hanno accettato l'invito. Rita, non appena si apre la busta, spiega che lei non è interessata ad avere alcun confronto con il padre: "Io ho già le mie risposte" e invita l'uomo a rispondere al fratello Giuseppe. Quest'ultimo prende la parola:

"Sono 5 anni che sono orfano di padre. Sei sparito dalla mia vita senza motivo. Da 15 mesi sono diventato padre di una splendida bambina, ho scoperto l'amore puro che si prova per un figlio. Non la lascerei mai sola, tu lo hai fatto. Il rapporto con Irene ti ha cambiato. Sei diventato rancoroso e io non capisco perché. Oggi voglio risposte. Irene, se facesse quello che ha fatto a me alle tue figlie, cosa penseresti?"

Non appena Giuseppe finisce di parlare, Rita lascia lo studio. Il signor Giovanni prende la parola per replicare al figlio: "Maria io mi sono sempre prodigato per loro due, ma loro mi cercavano solo per interesse. Se c'erano problemi mi chiamavano, ma non ho mai visto un vero affetto". L'uomo spiega che quando ha prestato 15 mila euro a suo figlio, ha chiarito subito che avrebbe dovuto restituirglieli, ma non lo ha fatto. Giuseppe interviene: "Un padre che aiuta un figlio non è un prestito, non l'ho chiesto a una banca", ma il padre non ci sta:

"Lui un lavoro ce l'ha, deve fare buon uso dei soldi che guadagna. Non deve sperperarli e poi venire da papà. Fa la bella vita, cambia macchina ogni sei mesi, gli ho sempre detto di mettere i soldi da parte".

Giuseppe di rimando: "Lui si è dimenticato che ha altri due figli, il padre non si fa fino ai 18 anni, ma per tutta la vita". Giovanni dice di sentire la mancanza del figlio, ma di avere ricevuto offese gravi da lui: "A seguito di queste offese sono stato male sul serio, lui l'ha saputo e non mi ha chiamato". Quando Giuseppe spiega: "Io non voglio vivere con rimorsi o sensi di colpa, ci ho messo la faccia per incontrare te e Irene". Irene replica: "Questo ti fa onore". Intanto, padre e figlio sembrano finalmente pronti ad aprire la busta, quando Giuseppe dice al padre: "Se apriamo la busta non deve esserci rancore e deve chiedermi scusa". Alle sue parole, Giovanni si irrigidisce: "No, puoi chiudere e stare dove stavi. È solo una maschera". La diplomazia di Maria De Filippi, poi, riesce nell'intento di portare la pace tra padre e figlio e la busta si apre.

A cura di Daniela Seclì
12 Febbraio
23:44

Giuseppe tenta di recuperare il rapporto con il padre Giovanni, la sorella Rita lo accompagna

Si passa alla storia di Giuseppe e Rita. Il loro papà si chiama Giovanni. Giuseppe chiama il programma di Maria De Filippi per recuperare il rapporto con il padre. La sorella Rita non lo vede da 7 anni e Giuseppe da 5. Giovanni avrebbe tagliato i ponti da quando si è innamorato di Irene, una donna di 23 anni più giovane, e ha avuto tre figlie da lei. Da all0ra, l'uomo avrebbe detto a Giuseppe e Rita che ormai li ha cresciuti e ora deve pensare alla sua nuova famiglia. Dopo quella sfuriata, il rapporto si interrompe definitivamente con Rita perché ha battezzato sua figlia in campagna e non a Velletri, dove avrebbe voluto il padre. Giuseppe, invece, è arrivato a un passo dalla causa legale con il padre per questioni legate al denaro. Nonostante non siano mai andati in tribunale, non si sono più rivolti la parola. In realtà è Giuseppe che vorrebbe recuperare il rapporto, Rita lo accompagna soltanto.

A cura di Daniela Seclì
12 Febbraio
23:29

Chiara perdona i tradimenti del marito Simone, Maria De Filippi: "C'è anche l'evirazione"

 

Chiara ha accettato l'invito. Simone prende la parola: "So che non ti saresti mai aspettata di trovarmi qua. Non sono mai riuscito a parlare con te, figurati con tutte queste persone che ci stanno guardando. Sono voluto venire qua, per chiederti scusa davanti a tutti, chiederti di perdonare tutti i tradimenti, le mancanze di rispetto che ti hanno umiliato, perché non le meriti". Poi, ha continuato:

"Tra noi non c'erano problemi. Questo è il mio primo passo verso il cambiamento. Ti chiedo di perdonarmi, perché mi manchi. Mi manca addormentarmi con te sul divano, mi mancano Tommaso ed Emma che ci svegliano. Ho sempre pensato che tu fossi la persona perfetta. Hai accettato tutto il pacchetto. Sia me che Alberto e lo hai fatto sentire parte della famiglia, vivendo tutti insieme serenamente. Ti avevo giurato che non ti avrei più fatto del male e invece ci sono ricascato. Stavolta ti faccio questa promessa davanti a tutti. Ti chiedo di ricominciare ad amarci. D'amore ce n'è stato tanto, ce n'è tanto e ce ne sarà tanto".

Chiara spiega: "Per me è stata durissima, perché io e il bambino eravamo anche positivi e stavamo in isolamento. Se è vero che a volte ci rivediamo e abbiamo rapporti intimi? Sì. Però le parole sono belle, ma i fatti non le supportano. Quando l'altra volta abbiamo deciso di andare avanti ci eravamo fatti una promessa, che poi è la promessa che si fa quando ci si sposa, di chiederci aiuto". Maria De Filippi le spiega che l'uomo, quando ha parlato con lei, ha fatto un esame lucidissimo di se stesso e che ha detto di sapere di essere indifendibile e ironizza: "Gli ho detto che l'unico sistema possibile sarebbe l'evirazione e lui mi ha detto: ‘Me lo ha detto anche mia moglie'". Chiara riprende la parola:

"È una persona buona, perché poi deve essere così torbido? Sono da anni sulle montagne russe. Quando è il Simone che conosco, con lui sono sulla luna. Ma ogni due anni siamo punto e a capo. Sembra sempre che ci sia qualcosa di meglio. Se cerca altro fuori da casa, vuol dire che quello che ha non lo appaga".

Maria De Filippi non è d'accordo: "Ma perché devi pensare che non vai bene tu? Pensa che non va bene lui". Chiara rimarca come il marito abbia negato l'evidenza dell'interesse per la collega fin quando ha potuto, poi è crollato. Quindi spiega: "Il tempo delle parole è finito, adesso servono i fatti. […] Io adesso, pensassi a me, vorrei farlo tornare a casa. Sarei felice, ma non so a lungo andare quanto possa funzionare". Maria De Filippi la convince: "A lui piacciono le sfide? Dagli la sfida di riconquistarti. Fallo stare a casa per 15 giorni per farti tornare la voglia di farlo restare, altrimenti lo rimandi via". Chiara ironizza: "Maria puoi venire a casa con noi?". La donna apre la busta e assicura: "Maria se non si comporta bene, te lo rimando".

A cura di Daniela Seclì
12 Febbraio
23:02

Simone ha tradito la moglie Chiara che lo ha cacciato di casa, l'uomo vuole riconquistarla

Entra in studio Simone. Dopo 10 anni di matrimonio, sua moglie Chiara lo ha cacciato di casa. Ha scoperto il secondo tradimento. L'uomo ammette di essere l'unico responsabile della fine di questa relazione. Il primo tradimento risale al 2019. In quel caso, dopo due mesi, la moglie lo ha perdonato. Nel 2021, Simone inizia a flirtare con una nuova collega. Per lui, la sfida è conquistarla senza che la moglie se ne accorga. Chiara nota subito che qualcosa non va e lo richiama immediatamente, anche perché il corteggiamento avviene davanti ai suoi occhi. Alla fine, Simone ammette che sta corteggiando la collega e Chiara lo insulta e lo caccia di casa. È pentito e vorrebbe riconquistarla. È andato anche in analisi per capire perché si comporta così.

A cura di Daniela Seclì
12 Febbraio
22:46

Maddalena: "Imploravamo mia madre di tornare e ci rideva in faccia, mio fratello voleva morire"

 

Maddalena continua ad accusare la madre: "L'abbiamo implorata di tornare da noi, non da mio padre e lei ci ha riso in faccia dicendo che facevamo sceneggiate. Noi ci siamo sentiti morire, pensavamo che il problema fossimo noi. Mandava mia sorella a casa mia con il registratore in tasca per sapere cosa dicevamo. Mamma sapeva cose che non poteva sapere, se non fosse stata presente in qualche modo".

La giovane accusa la madre di avere preso anche i risparmi della famiglia. Annamaria si difende: "Erano anche soldi miei" e la figlia: "Potevi chiederli", ma la donna è lapidaria: "Nessuno me li avrebbe dati". Maddalena, quindi, aggiunge:

"Se le voglio ancora bene? È mia madre e lo riconosco. Però, sono arrabbiata. Non è stato facile. Mio fratello diceva che voleva morire. Come sta adesso Salvatore? Bene, ma è un po' dispiaciuto, ci è rimasto male (per non essere stato invitato, ndr)".

Maria De Filippi si è scusata di nuovo per avere deciso di non invitarlo e ha aggiunto: "Se volete, potete venire ospiti al serale di Amici". Annamaria, in lacrime, si scusa per averla fatta soffrire. Ma Maddalena precisa di lasciare una porta aperta solo alla sorella: "Daniela è la mia vita come Salvatore. Non ha sbagliato in niente, non ha colpa". Maddalena decide di chiudere la busta a sua madre, ma non a sua sorella. Riabbraccia Daniela.

A cura di Daniela Seclì
12 Febbraio
22:27

Maddalena arrabbiata con la madre: "Perché non ha invitato Salvatore?", Maria De Filippi interviene e spiega il motivo

Maddalena ha accettato l'invito. Quando vede che dall'altra parte della busta c'è la madre Annamaria, le permette di parlare. La donna prende la parola:

"Io ho lasciato vostro padre, non ho mai abbandonato voi. Sono andata via perché non stavo più bene. La situazione non era quella che tutti credevano. I messaggi che mi hai scritto erano offensivi. Io penso di essere stata sempre un'ottima madre. Se ho sbagliato ti chiedo scusa. Ora sono un po' più serena, grazie a Daniela che non mi ha mai abbandonata. Ma voi siete i miei figli, la mia vita. Se vi ho tenuto nascosta la convivenza è solo perché volevo vedere se andasse bene. Non volevo farti del male. Dammi un'altra possibilità. Ti amo".

Daniela non riesce a parlare per via delle lacrime. Maddalena dopo essersi detta "molto arrabbiata", si chiede perché non sia stata mandata la posta anche al fratello Salvatore. Lo spiega Maria De Filippi:

"È stata una decisione nostra, perché mi ha detto che tuo fratello ha un po' di problemi. Davanti a una difficoltà nel parlare, non volevo metterlo a disagio in una trasmissione fatta di parole. Mi scuso, ma tua madre ha mandato la posta a entrambi".

A cura di Daniela Seclì
12 Febbraio
22:19

Annamaria tenta di recuperare il rapporto con la figlia Maddalena

Si passa alla storia di Annamaria, che arriva in studio con la figlia Daniela. I figli Maddalena e Salvatore non le parlano più. Non le perdonano di aver lasciato il padre e sono convinti, presumibilmente a torto, che avesse già una relazione con il suo attuale compagno quando è andata via. Annamaria non era più felice nel suo rapporto coniugale. Lei e il padre dei suoi figli erano come fratello e sorella. Ha tenuto duro, fino a quando ha iniziato a sentirsi depressa e a non avere voglia di alzarsi dal letto. Ha chiesto consiglio al parroco del paese che però, l'ha invitata a restare con il marito per il bene dei figli. Inizia a chattare con Enzo, un cugino alla lontana, che le dà tutto il supporto di cui sentiva di avere bisogno. Dopo qualche tempo, decide di separarsi. Il marito la accusa di stare abbandonando i suoi figli. Lei, in realtà, non li trascura affatto. Poi, il marito e i figli le chiedono di tornare a casa, ma lei dice di no. Si trasferisce a Milano dove incontra Enzo. Il loro rapporto da epistolare si trasforma in sentimentale. Va a vivere con lui e porta con sé la figlia Daniela. Gli altri figli lo scoprono e le dicono che dovrebbe vergognarsi perché Enzo è addirittura un parente. Interrompono il rapporto con lei e con Daniela. Annamaria manda la posta a Maddalena.

A cura di Daniela Seclì
12 Febbraio
22:07

Alex Belli e la battuta hot di Luciana Littizzetto: "Fossi in te non userei l'espressione "metti dentro""

 

Entra Alex Belli e Maria De Filippi si complimenta per la sua dialettica. Quando vede Luciana Littizzetto dice di adorarla e la comica: "Ma tu adori tutte". E prosegue:

"Lui è per la coppia aperta, con gli spifferi. Adesso Delia è nella casa del Grande Fratello, quindi può stare sicuro perché è sottochiave. Ma al Grande Fratello cosa hai fatto? Entri poi esci dallo studio".

E l'attore ha spiegato: "È il bello della diretta. Se metti dentro al Grande Fratello un pazzo scatenato come me". Pronta la battuta di Littizzetto: "Metti dentro non lo userei". Poi, gli ha mostrato una foto in cui bacia Soleil Sorge durante il kiss freeze e l'ex gieffino ha ribadito: "Questa è una tipica amicizia artistica, alchemica". Veniamo ai regali. Ad Alex Belli, Luciana Littizzetto ha regalato delle foglie da usare per coprirsi quando fa le foto. Ad Alessandro Rossi, il casco di sicurezza e le cuffie antirumore a forma di seno, da usare sul lavoro. A Francesca Cipriani un diadema di tortellini. A Maria De Filippi, un cuscino con la faccia della comica, delle calze contenitive, un telefono con i tasti grandi e delle ricette per "fare la minestra con soli tre dadi". Per il pubblico, caramelle simili a quelle che mangia Maria De Filippi.

A cura di Daniela Seclì
12 Febbraio
21:52

Il fidanzato di Francesca Cipriani: "Ho le sue mutandine nel camion, mi danno la carica"

 

Francesca Cipriani e Alessandro Rossi hanno accettato l'invito. L'ex gieffina è emozionata: "Mi viene da piangere, finalmente Maria ti conosco di persona". Cipriani, dopo aver visto che la mittente è Luciana Littizzetto, le permette di parlare. Quando la comica le dice che "ha i ricci come Shirley Temple", lei fa una gaffe: "Non sono fuori tempo", fraintendendo il cognome dell'attrice. Littizzetto, poi, chiede a Cipriani la taglia del reggiseno e lei replica: "Tra la settima e l'ottava". Alessandro Rossi non si contiene:

"È tanta roba, è come andare a Mirabilandia da piccolo. Ho le sue mutandine appese nel camion e mi danno la carica giusta per lavorare".

Poi l'annuncio di Francesca: "Entro il 2022 speriamo di riuscire a sposarci".

A cura di Daniela Seclì
12 Febbraio
21:44

Maria De Filippi ironizza: "Nell'intimità io e Maurizio non posiamo la cartellina"

 

Luciana Littizzetto, poi, si è vestita da postina di C'è posta per te per fare vedere quanto siano insensate le domande che i postini fanno quando consegnano la posta. Dall'altra parte della porta Maria De Filippi. Lucianina: "È lei che un giro con Argentero se lo farebbe volentieri ma la moglie poi si incaz**?". Poi ha aggiunto: "Tanto me la taglierà: ‘Fai anche tu ancora dei gran Maurizi Costanzi Show? Lui nell'intimità la cartellina la posa o no?" e Maria De Filippi è stata al gioco: "Tutti e due con la cartellina". Si entra nel vivo. La posta viene consegnata a Francesca Cipriani, il fidanzato Alessandro Rossi e Alex Belli.

A cura di Daniela Seclì
12 Febbraio
21:37

Luciana Littizzetto: "Vi siete vaccinati?" poi a Maria De Filippi: "È scimunita, l'ho memorizzata "Minc**a""

 

Luciana Littizzetto entra in studio ed è subito show: "Vi siete vaccinati? Seconda o terza dose" e tutti in coro: "Terza". Poi rivolgendosi a Maria De Filippi:

"È sempre più figa. Con i tacchi alti poi sembra più giovane. Volevo farti gli auguri per il compleanno con Fabio Fazio, ma il numero che avevo non era più quello giusto. Sei proprio scimunita. Cambia continuamente il numero di cellulare. Ho metà della rubrica con i numeri di Maria De Filippi. Ora mi hanno dato il numero nuovo e l'ho segnato come Minc**a".

Maria De Filippi le fa notare: "Io non so il mio numero. Se mi dai il tuo, ti chiamo e compare il numero" e la comica: "Ma allora sei proprio fi*a di Parigi".

A cura di Daniela Seclì
12 Febbraio
21:00

Le storie della quinta puntata di C'è posta per te, anticipazioni

La quinta puntata di C'è posta per te 2022, si preannuncia ricca di tante sfaccettature. Gli ospiti presenti in studio, infatti, saranno protagonisti di storie commoventi, ma anche in grado di strappare una risata. Raimondo Todaro e Francesca Tocca saranno la sorpresa al centro di una storia particolarmente emozionante che verrà presentata in studio. Luciana Littizzetto, invece, ha già chiarito che nel suo caso non sarà necessario tirare fuori i fazzoletti. Sarà la comica torinese a mandare la posta a qualcuno. La risata è assicurata:

"Ci vediamo questa sera a C'è posta per te. Tirate fuori i fazzoletti, non nel mio caso spero. E mi raccomando quando Maria farà quelle solite scene, che esce e dice: ‘Un attimo, aspettate' e lo studio è vuoto, voi potrete fare quello che volete perché tanto non capiterà niente. Non risolverà una mazza come al solito".

A cura di Daniela Seclì
12 Febbraio
20:45

C'è posta per te, la quinta puntata: ospiti Luciana Littizzetto, Francesca Tocca e Raimondo Todaro

Sabato 12 febbraio, in onda su Canale5, la quinta puntata di C'è posta per te 2022. Gli spettatori del people show di Maria De Filippi, potranno assistere a nuove storie. Come sempre, non mancheranno i volti noti che si presteranno a fare delle emozionanti sorprese. Nella puntata del 12 febbraio, Raimondo Todaro e la moglie Francesca Tocca, saranno i protagonisti di un'intensa storia. I due ballerini, tornati insieme dopo una crisi, presenzieranno in coppia.

Spazio anche alla spumeggiante Luciana Littizzetto. La comica è ormai una veterana del programma di Maria De Filippi. In passato, ad esempio, è stata protagonista di divertenti siparietti con Barbara D'Urso e Belén Rodriguez. A chi avrà mandato la posta? Lo scopriremo nel corso della quinta puntata.

A cura di Daniela Seclì
42 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni