16.587 CONDIVISIONI
Coalizione Centrodestra
44%
56 Seggi
Coalizione Centrosinistra
26%
5 Seggi
Movimento Cinque Stelle
15.6%
5 Seggi
Azione - Italia Viva - Calenda
7.7%
Per L'Italia con Paragone
1.9%
Unione Popolare con De Magistris
1.4%
60375 sezioni su 60399
Ultimo aggiornamento: 9 minuti fa
Coalizione Centrodestra
43.8%
121 Seggi
Coalizione Centrosinistra
26.1%
12 Seggi
Movimento Cinque Stelle
15.4%
10 Seggi
Azione - Italia Viva - Calenda
7.8%
Per L'Italia con Paragone
1.9%
Unione Popolare con De Magistris
1.4%
61396 sezioni su 61417
Ultimo aggiornamento: adesso
Elezioni politiche del 25 settembre 2022 in Italia
7 Settembre 2022
9:50

Vanessa Incontrada su Giorgia Meloni: “Mi fa molta paura, con lei retrocediamo su temi come l’aborto”

Vanessa Incontrada, al Corriere della Sera, ha detto la sua su Giorgia Meloni e Fratelli d’Italia: “Con lei retrocediamo su temi come l’aborto, l’inseminazione artificiale, l’adozione”.
A cura di Daniela Seclì
16.587 CONDIVISIONI
Foto di Vanessa Incontrada di Giovanni De Sandre
Foto di Vanessa Incontrada di Giovanni De Sandre
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni politiche del 25 settembre 2022 in Italia

Vanessa Incontrada ha rilasciato un'intervista al Corriere della Sera, nel corso della quale ha detto la sua su Giorgia Meloni e la linea politica di Fratelli d'Italia. Inoltre, ha parlato degli uomini che l'hanno affiancata nel corso della sua carriera, da Carlo Conti a Claudio Bisio.

Cosa ha detto Vanessa Incontrada su Giorgia Meloni

Quando le è stato fatto notare che con le prossime elezioni, una donna potrebbe diventare capo del governo, l'attrice – che presto rivedremo nella seconda stagione della serie Fosca Innocenti – ha dichiarato che Giorgia Meloni le fa "molta paura" e non condivide le sue idee politiche:

Giorgia Meloni mi fa molta paura, non amo e non condivido il suo tipo di politica. La manifestazione a cui ha partecipato in Spagna con Vox mi ha scosso molto, perché conosco bene Vox, portavoce di un estremismo di destra per me inconcepibile. Da una donna io mi aspetto libertà, apertura mentale, invece sento discorsi che me la fanno sembrare un politico del 1920. Io credo anche nelle regole, ci devono essere, ma su certi temi — l’aborto, l’inseminazione artificiale, l’adozione, le famiglie che non devono essere per forza uomo-donna — dovremmo essere già avanti, invece percepisco che con un politico come lei retrocediamo. E mi spaventa. Vorrei ascoltare parole di libertà, non solo libertà di parola.

La stima per Carlo Conti, Claudio Bisio e Alessandro Siani

Vanessa Incontrada, poi, ha parlato degli uomini che l'hanno affiancata nel corso della sua carriera. Con Carlo Conti, ha condotto i Music Awards. La conduttrice è rimasta colpita dalla capacità del collega "di non tradire mai emozioni", a differenza sua che quando inizia la diretta, avverte un po' di nervosismo: "Carlo Conti sembra impermeabile, è perfetto, molto tecnico, preciso". Quanto ad Alessandro Siani, con cui ha condotto Striscia la Notizia, ha dichiarato: "Sa lavorare benissimo in coppia, non è incentrato su se stesso. È di una generosità incredibile, sia nel lavoro che nella vita privata". Infine, ha parlato di Claudio Bisio:

Il mio Claudio è proprio un marito mancato. Ci sono cresciuta con lui, tutto quello che so l’ho imparato da lui, abbiamo un rapporto molto intenso, abbiamo vissuto mesi e mesi di lavoro, ci lega un affetto enorme. Professionalmente ha una capacità unica di ascolto — è un dono, mica si impara —, sa essere sempre attento a quello che uno dice, è da lì che arrivano le sue battute. È un improvvisatore nato.

16.587 CONDIVISIONI
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni