0 CONDIVISIONI
Festival di Sanremo 2023

Chi è Fasma, il rapper che duetta con Mr Rain a Sanremo 2023

All’anagrafe Tiberio Fazioli, Fasma salirà sul palco di Sanremo 2023 durante la serata dei duetti con Mr. Rain e insieme canteranno “Qualcosa di grande” dei Lunapop.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Ilaria Costabile
0 CONDIVISIONI
Fasma_Mr.Rain
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Festival di Sanremo 2023

All'anagrafe Tiberio Fazioli, Fasma partecipa a Sanremo 2023 come ospite nella serata delle cover dove duetta con Mr. Rain in "Qualcosa di grande" dei Lunapop. Non è la sua prima volta sul palco dell'Ariston, ha partecipato tra i big di Sanremo 2021 con la canzone "Parlami", diciottesima classificata. Prima ancora aveva gareggiato tra le ‘nuove proposte' del 2020 e aveva raggiunto il podio, conquistando il terzo posto, con la canzone "Per sentirmi vivo". Un anno fa l'uscita del suo ultimo singolo "Ma non erano te" che in nove mesi ha superato le 370mila visualizzazioni su YouTube.

Chi è Fasma, nome d'arte di Tiberio Fazioli: la carriera del rapper

All'anagrafe Fasma è in realtà Tiberio Fazioli, nato a Roma nel 1996, ha quindi 23 anni, ma è appassionato di musica da sempre, quando aveva tredici anni si è cimentato nella scrittura, un modo descrivere il mondo che lo circonda e le storie di vita di una città difficile e affascinante come quella in cui è cresciuto. Dai suoi testi si evince che le sue ispirazioni si rifanno al rap classico di Eminem, senza disdegnare gli artisti contemporanei come XXXTentacion e Post Malone. Quando è ancora giovanissimo, a soli 20 anni è il fondatore della crew WFK insieme al produttore Luigi Zammarano, in arte GG, che sarà cui anche al Festival suonando il pianoforte. Membro della crew è anche  il manager Tommy, un trio che collabora ormai già da tre anni, precisamente dal 2016.

Nel 2017 escono i primi singoli: Marylin M. che ha guadagnato il disco d’oro, oltre che milioni di visualizzazioni e ascolti sulle piattaforme streaming musicali, seguito da altri due singoli Lady D e Monnalisa. Il 2 novembre 2018 viene pubblicato il primo album di Fasma, dal titolo Moriresti per vivere con me, con il quale viene confermato il successo degli inizi, mentre nel 2020 a seguito della partecipazione al festival pubblica "Io sono Fasma". Poi nel 2021 torna a Sanremo con l'inedito "Parlami", diventato il suo brano di maggiore successo. Nello stesso anno è uscito un altro singolo intitolato "Indelebile" e un anno dopo, nella primavera del 2022, la sua ultima canzone intitolata "Ma non erano te".

Fasma duetta con Mr. Rain a Sanremo 2023

Quest'anno Fasma torna sul palco dell'Ariston con Mr. Rain durante la serata dei duetti di Sanremo 2023 che si terrà il 10 febbraio. Insieme si esibiranno in una cover di "Qualcosa di grande" dei Lunapop. 

La canzone risale al 1999 ed è un brano a cui Mr. Rain è molto legato. Lo riproporrà nel testo originale, ma per sentirlo ancora più suo ha aggiunto qualche verso nelle sue corde e nel suo stile. In un post su twitter ha spiegato che ha conosciuto Fasma la scorsa estate. "È un artista che ammiro molto – ha scritto – e per certi versi siamo molto simili, sono fiero di averlo sul palco di Sanremo con me. Siete pronti?".

0 CONDIVISIONI
713 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni