355 CONDIVISIONI
29 Gennaio 2020
10:27

Stupra una donna che si era addormentata a una festa: 44enne condannato a 8 anni

Un uomo di 44 anni, Bryan Poole, è stato condannato a otto anni di carcere nel Regno Unito per aver violentato una donna mentre dormiva. L’uomo, secondo quanto ricostruito dall’accusa, avrebbe preso il Viagra per poi infilarsi nel letto della vittima dopo una festa a casa. La donna si era addormentata dopo la festa.
A cura di S. P.
355 CONDIVISIONI

Un uomo di quarantaquattro anni nel Regno Unito è stato condannato a otto anni di carcere per uno stupro avvenuto nel maggio del 2017. Secondo quanto ricostruito dall’accusa, lo stupratore avrebbe approfittato di una donna che si era addormentata a una festa in una casa a Sale Moor. Il tabloid britannico Mirror scrive che Bryan Poole, questo il nome dell'uomo condannato per stupro, dopo aver notato che la sua vittima era andata a dormire avrebbe preso una pillola di Viagra e si sarebbe infilato nel suo letto. Quando la donna si è svegliata e si è resa conto di quanto stava accadendo avrebbe provato a difendersi dall’aggressione. Durante il processo la vittima ha dichiarato di essersi sentita “sporca e colpevole” e di soffrire ora di disturbo post traumatico.

La vittima ha raccontato di aver perso lavoro e famiglia – Poole, che da parte sua si è sempre difeso parlando di rapporto consensuale, è apparso in tribunale per la prima volta nell’estate scorsa, circa due anni dopo l’episodio. È stato poi condannato a otto anni per stupro a seguito del processo. “È difficile esprimere pienamente in una dichiarazione ciò che ho vissuto negli ultimi due anni. Ho sempre ripercorso l’accaduto nella mia testa e questo mi ha fatto sentire inutile e sporca anche se non ho fatto nulla di sbagliato”, le parole della vittima durante il processo. La donna ha detto di non riuscire più a fidarsi di nessuno, di aver perso il lavoro e anche il rapporto con la sua famiglia. Tra le altre cose, la vittima ha spiegato che in molti hanno fatto fatica a credere alla sua versione in questi anni dato che lei si era addormentata alla festa.

355 CONDIVISIONI
Beni confiscati alla mafia, l'ex giudice Silvana Saguto condannata in appello a 8 anni e 10 mesi
Beni confiscati alla mafia, l'ex giudice Silvana Saguto condannata in appello a 8 anni e 10 mesi
Chiara Gualzetti uccisa a 15 anni, la sentenza: il killer condannato a 16 anni e 4 mesi
Chiara Gualzetti uccisa a 15 anni, la sentenza: il killer condannato a 16 anni e 4 mesi
Divorzia a 94 anni perché è innamorato di un'altra donna: ora sposa la nuova compagna
Divorzia a 94 anni perché è innamorato di un'altra donna: ora sposa la nuova compagna
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni