Un anello nuziale trovato in un paio di guanti di pelle comprati in un negozio Primark di Newcastle, in Regno Unito. A trovarli è stata Linda McLean di Grange Villa, nella contea di Durham, tra le 11 e le 12 di giovedì, ed ora è determinata a rintracciare il proprietario del prezioso. "Sono davvero distrutta perché penso alla persona che l’ha perso. Ho telefonato a Primark e ad alcuni degli altri negozi di Northumberland Street, ma nessuno lo aveva segnalato come disperso” ha raccontato Linda a Chronicle Live. "È così piccolo che deve essere semplicemente scivolare dentro un guanto e probabilmente io devo essere stata la persona che ha raccolto quei guanti" ha detto al Mirror.

Quando è tornata a casa sua Linda ha trovato l’anello all'interno del guanto sinistro. All’inizio ha pensato fosse un tag di sicurezza, ma in realtà le cose stavano diversamente. Ora Linda è “disperata” e spera solo “che l'anello si riunisca con il suo proprietario”. Ha detto: "C'è una bella scritta all'interno, quindi se qualcuno si mette in contatto con me potrà sapere se è davvero il suo possessore…Sarebbe un regalo di Natale così bello se potessi restituirglielo."