Quale compro

Migliori spazzole da barba: classifica e come sceglierle

La spazzola da barba è un accessorio indispensabile per tutti coloro che decidono di farsi crescere la barba. Avere una barba lunga non è semplice e lo è ancora meno curarla nella giusta maniera. Per curarla al meglio non bisogna servirsi di un pettine qualsiasi ma è fondamentale scegliere una spazzola per barba apposita. In questa guida abbiamo selezionato le migliori spazzole da barba tenendo conto delle dimensioni, delle setole sintetiche e naturali, dei materiali e della lunghezza della barba da curare.
A cura di Quale Compro Team

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

Una spazzola da barba è un accessorio fondamentale per la cura della propria barba, perché permette di definire il proprio look ed essere sempre impeccabili e in ordine, aiutandovi anche nella pulizia.

Decidere come modellare la barba non è semplice, bisogna tenere conto di diversi aspetti, primi fra tutti la forma del viso e il tipo di peluria. Quindi, dopo averla lavata e pulita con il giusto shampoo da barba e il giusto balsamo per la barba, scegliete la migliore tra le spazzole da barba in vendita e cominciate a pettinarla, eliminando i nodi.

Ma, come scegliere la giusta spazzola da barba? Per prima cosa, badate alle dimensioni, ai materiali e alla forma del manico, perché deve essere maneggevole e pratica. Passate poi ad analizzare le setole: meglio setole morbide o setole rigide? Setole naturali o setole sintetiche? Tutto dipende dal tipo di barba su sui si deve passare e dall'effetto che volete ottenere.

Le 5 migliori spazzole da barba: marche a confronto

Di seguito, trovate la classifica delle migliori spazzole da barba in vendita in questo momento. Abbiamo selezionato per voi le più richieste, quelle con il miglior rapporto qualità/prezzo, quelle realizzate con i migliori materiali e quelle più pratiche da maneggiare.

Proraso Old Style

La spazzola da barba più consigliata

Il primo prodotto che vi presentiamo è la spazzola da barba Old Style di Proraso. Si tratta di una spazzola military brush, ovvero ovale e di dimensioni contenute. La forma ergonomica la rende comoda da tenere in mano.

Il manico è in legno, mentre le setole sono per metà sintetiche e per metà naturali, realizzate con pelo di cinghiale: sono resistenti e pensate per una barba particolarmente folta o per i baffi.

Pro: pur essendo di qualità, questa spazzola è venduta ad un prezzo accessibile, alla portata di tutti.

Contro: secondo alcuni, dopo la prima pulizia, le setole restano rigide. Il segreto è asciugarle per bene e non riporre la spazzola prima che sia andata via tutta l'umidità.

La consigliamo perché: riesce a modellare non solo una barba incolta, ma anche i baffi, permettendovi di essere versatili nella scelta del look.

Boreal

La migliore spazzola da barba per qualità dei materiali

Al secondo posto della nostra classifica trovate la spazzola da barba di Boreal, che rappresenta una valida alternativa. Di dimensioni minori della precedente e particolarmente leggera, è ideale da mettere in valigia e portare in viaggio.

L'impugnatura è realizzata in legno di faggio e presenta delle scanalature laterali che ne migliorano l'ergonomicità. Le setole sono naturali al 100%, realizzate con pelo di cinghiale. La trovate in vendita ad un prezzo competitivo.

Pro: la forma delle setole e la loro durezza la rende ideale anche per trattare la pelle e liberarla dalle impurità.

Contro: non essendo dotata di setole estremamente morbide, è preferibile che la utilizzi chi non ha una pelle sensibile.

La consigliamo perché: consente di prendersi cura della barba e della pelle, rimandando un risultato migliore.

Peter's Beard

La migliore spazzola lisciante

Molto interessante è anche questa spazzola da barba lisciante della Peter's Beard. Si tratta di una spazzola  tonda e dalle dimensioni ridotte, che consente una presa agevole e salda.

Le setole in crine di cavallo sono delicate e ideali per pulire la barba anche non particolarmente lunga e per renderla liscia e setosa. Si tratta di un prodotto completamente ecologico con manico in legno molto curato anche dal punto di vista del design.

Pro: può essere utile sia per chi ha la barba molto folta che per chi la porta corta e rada.

Contro: le setole morbide non sono indicate per chi tende ad avere molti nodi, ma è perfetta per ricreare l'effetto liscio.

La consigliamo perché: grazie alle sue setole delicate, è ideale per chi ha la pelle facile all'irritazione.

Percy Nobelman

La spazzola per la barba più facile da pulire

Proseguiamo con questa spazzola per barba Percy Nobelman dall'aspetto curato. L'impugnatura è realizzata in pero austriaco e la forma ovale la rende perfettamente ergonomica.

Le setole sono al 100% naturali realizzate con pelo di cinghiale. Questo tipo di spazzola è particolarmente indicata per le barbe da 2/2,5 cm in poi; si può utilizzare per sciogliere i nodi più persistenti, dopo una passata di olio.

Pro: utilizzata assieme ad un buon olio, questa spazzola aiuta a sciogliere anche i nodi più difficili.

Contro: ha un prezzo più elevato delle altre spazzole, ma non eccessivo ed adeguato alla qualità dei materiali.

La consigliamo perché: permette a chi ha una barba di media lunghezza di essere sempre in ordine.

Gainwell

La spazzola da barba più economica

Se cercate un prodotto economico, ma di qualità, potrebbe fare al caso vostro la spazzola ovale da barba proposta da Gainwell, realizzata con setole in pelo di cinghiale con impugnatura in legno massiccio.

Le setole sono semi morbide, ideali per la barba di tutte le lunghezze a capaci di lavorare anche i nodi più difficili. Inoltre, grazie al loro posizionamento, permettono ai prodotti per la cura della barba di agire in profondità, arrivano fino alla radice.

Pro: la posizione delle setole rende più facile portare avanti la beauty routine dedicata alla barba.

Contro: data la sua forma, non è la spazzola ideale per un viaggio, ma è perfetta per un utilizzo quotidiano.

La consigliamo perché: il prezzo è competitivo, ma non è sinonimo di poca qualità.

Come scegliere la spazzola da barba

Dopo aver visto quelle che sono le migliori spazzole da barba è importante soffermarci sugli aspetti più importanti che riguardano questi prodotti. Esistono infatti dei criteri per poter scegliere il prodotto perfetto per la cura della propria barba.

Tipo di setole

Principalmente esistono due tipologie di setole: naturali e sintetiche. Le prime sono le migliori in quanto ottenute da peli di animali e garantiscono dei risultati molto più soddisfacenti.
In genere il pelo più utilizzato è quello di cinghiale ma non è raro imbattersi in spazzole con crini di cavallo.

Una spazzola da barba in setole sintetiche è invece un prodotto più economico e meno perfromante. Queste infatti durante le operazioni di lisciatura producono energia elettrostatica che a lungo andare può portare la barba ad arricciarsi.

Una terza opzione è costituita da un mix di questi due tipi di setole. Si tratta di spazzole che sposano qualità e prezzo conveniente.

Lunghezza della barba

La lunghezza della barba può aiutarvi a capire di che prodotto avete bisogno. Esistono infatti delle spazzole con setole troppo corte o comunque morbide, che nulla possono contro barbe lunghe e incolte. Per queste è necessario ricorrere a prodotti più incisivi.

Per le barbe corte invece c'è il rischio di graffiarsi se si utilizzano delle spazzole con setole eccessivamente dure e lunghe. In più prodotti come i pettini da barba sono praticamente inutili in questi casi. Il consiglio quindi è quello di prendere in considerazione la lunghezza della propria barba prima di qualsiasi acquisto.

Dimensioni

Le spazzole non sono tutte uguali. Generalmente, quelle piccole sono più indicate come oggetti da viaggio, in quanto meno ingombranti.

Le spazzole grandi, al contrario, sono ideali per l'uso domestico e sono perfette anche per barbe dai 2 cm in su.

Forma ed ergonomia

Un altro aspetto di cui tener conto è la forma della spazzola. Le spazzole più diffuse sono quelle di forma ovale o rettangolare, generalmente grandi. Queste sono definite anche spazzole Military Brush e, a differenza di altre, sono adoperate solo per lisciare la barba (e non ad esempio per baffi o per creare look particolari).

Esistono poi le spazzole rotonde. Queste sono spesso più piccole e maneggevoli rispetto alle altre. In ogni caso è importante che la spazzola con la sua forma sia ergonomica e semplice da tenere. In questo modo anche l'atto di sciogliere i nodi e pettinare la barba risulterà molto più piacevole.

Materiale del manico

Anche il manico ha una sua importanza e in particolare è fondamentale verificare i materiali adoperati. In genere le spazzole presentano dei manici in legno: i migliori sono certamente i manici in legno di faggio e in legno di pero.

Prezzo

Anche il prezzo ha naturalmente la sua rilevanza. Premesso che dovete tener d'occhio tutti i fattori citati fino a questo momento, vi consigliamo di non optare mai per prodotti eccessivamente economici.

Molto spesso questi infatti sono realizzati con materiali scadenti non idonei alla cura della barba.

Marche

Quali sono le migliori marche in fatto di prodotti per cura della barba? Tra tutte, la più richiesta, la meglio recensita e quella con la più vasta gamma di scelte è Proraso. In alternativa, potete trovare altre marche con cui fare un confronto.

Come si usa la spazzola da barba

Una domanda frequente si chi si avvicina per la prima volta al mondo del groomish è come si utilizza una spazzola da barba al meglio, per sfruttare le sue potenzialità al meglio.

La spazzola per barba ha principalmente due compiti: lisciare la barba, sciogliendo i nodi, e pulirla.

Per ottenere buoni risultati, dovete adoperarla più volte al giorno, tenendo a mente di farlo sempre dopo la doccia, o comunque dopo aver lavato la barba per evitare la formazione di nodi. Quando utilizzate questo accessorio, assicuratevi di non esercitare una pressione eccessiva: infatti, anche in caso di barba lunga, potreste rischiare di graffiarvi.

I movimenti devono essere delicati e ripetuti fino a quando non sentite che le setole scorrono tranquillamente lungo il viso. Questo sta ad indicare che i nodi sono stati sciolti con successo.

Come pulire la spazzola da barba

Molto importante, quando si parla di spazzole da barba, è la pulizia. Una spazzola da barba per poter essere efficace deve essere perfettamente pulita. La prima cosa da fare è eliminare tutti i peli e i residui presenti tra le setole. Per farlo potete servirvi di una pinzetta o uno stuzzicadenti in modo da essere sicuri di rimuovere il tutto

Successivamente passate al lavaggio. Per una spazzola da barba sono sufficienti acqua e sapone, anche se è importante non immergere l'impugnatura, ma esclusivamente le setole, perché il legno  potrebbe rovinarsi.
Per garantire una pulizia più approfondita, eseguite dei piccoli movimenti rotatori a pelo d'acqua. Le setole possono essere pulite con un asciugamano umido.

Dove comprare una spazzola da barba

Dove si possono trovare le spazzole da barba? Certamente, potete chiedere aiuto al vostro barbiere di fiducia. In alternativa, però, potete scegliere il modello che preferite su portali come Amazon o in negozi per casalinghi come Acqua e sapone.

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Migliori oli da barba: guida all'acquisto, classifica e opinioni
Migliori oli da barba: guida all'acquisto, classifica e opinioni
Cosa mettere nel beauty case: la lista dei 10 prodotti indispensabili
Cosa mettere nel beauty case: la lista dei 10 prodotti indispensabili
Offerte spiaggia su eBay: fino al 60% di sconto su accessori per il mare e prodotti per il corpo
Offerte spiaggia su eBay: fino al 60% di sconto su accessori per il mare e prodotti per il corpo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni