Quale compro

Libri di Agatha Christie: i suoi 15 migliori gialli

I migliori libri di Agatha Christie: da “Assassinio sull’Orient Express” a “Poirot sul Nilo”, passando per “Dieci piccoli indiani”, “Poirot a Styles Court”, “Sipario” e “Addio Miss Marple”, una carrellata di alcuni dei più grandi successi letterari della scrittrice britannica, ormai consacrata come regina del giallo.
A cura di Quale Compro Team
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

Agatha Christie – il suo nome completo è Agatha Mary Clarissa Miller – è la regina indiscussa del giallo. Sebbene scrisse sei romanzi rosa sotto il nome di Mary Westmacott, infatti, la sua fama e il suo successo sono stati consacrati da sessantasei romanzi gialli e da circa quindici raccolte di racconti.

Dalla sua penna sono nati il detective belga Hercule Poirot e la simpatica quanto furba Miss Marple, due dei personaggi più amati nel panorama letterario. Le sue storie sono state e continuano ad essere portate sul piccolo e sul grande schermo.

Per celebrare questa autrice apprezzata da tutti, abbiamo pensato di stilare una classifica dei 15 migliori libri di Agatha Christie, raccolti in ordine cronologico.

Quelli di cui vi parliamo sono i romanzi più letti, quelli meglio recensiti e quelli amati anche nella versione cinematografica, anche se tutti i suoi romanzi meritano di essere letti, nessuno escluso.

1. Poirot a Styles Court (1916)

Se siete amanti del genere poliziesco, non potete non leggere Poirot a Styles Court, il primo libro dell'autrice, in cui ci viene presentato per la prima volta Hercule Poirot. La vicenda si svolge durante la Prima Guerra Mondiale a Styles Court, nella campagna dell'Essex. Il detective viene coinvolto in un'indagine da un suo amico arrivato in quel territorio per sfuggire alla guerra e ospite, su invito di un amico, nella ricca villa. Quando la proprietaria muore per avvelenamento, l'unico che può arrivare alla verità in fretta è Poirot.

2. L'assassinio di Roger Ackroyd (1926)

Siamo a King's Abbot, un paesino inglese fittizio che ricalca le sembianze della cittadina d'origine della Christie. La vittima al centro di L'assassinio di Roger Ackroyd è, appunto, Roger Ackroyd, un uomo ricco tra i più famosi in città. A risolvere il caso interviene, suo malgrado, Hercule Poirot, coinvolto nelle indagini da una persona molto vicina al signor Roger. L'uomo è stato trovato nel suo studio con un pugnale nel petto. La verità non è facile da scoprire, ma il detective belga ha sempre una marcia in più.

3. La morte nel villaggio (1930)

La morte del villaggio è il romanzo d'esordio del personaggio di Miss Marple, l'arzilla vecchietta che scopre le verità grazie al suo intuito e alla sua diffidenza verso il prossimo. Questa storia si svolge a St Mary Mead, un villaggio all'apparenza tranquillo. Una sera, nella canonica viene commesso un omicidio: la vittima è il colonnello Protheroe. All'apparenza, sembra di trovarsi di fronte ad un banale delitto passionale; Miss Marple, invece, mescola le carte in tavola e scopre la verità, andando oltre ciò che sembra.

4. Se morisse mio marito (1933)

Tre morti, una lunga serie di informazioni mancanti e una grande abilità nel saper raccontare le bugie da parte di alcuni personaggi: questi sono gli ingredienti che, mescolati insieme, danno vita a Se morisse mio marito, un altro dei gialli in cui la ricerca della soluzione del mistero è affidata a Poirot. Tutto ha inizio quando l'attrice Jane Wilkinson avvicina il famoso detective per chiedergli la cortesia di fare da intermediario tra lei e suo marito, nella speranza che riesca a convincerlo a concederle il divorzio. Il mattino seguente, però, l'uomo viene ritrovato senza vita.

5. Assassinio sull'Orient Express (1934)

Tra i libri più famosi di Agatha Christie c'è sicuramente Assassinio sull'Orient Express, portato più e più volte anche al cinema e in televisione. Protagonista di questo giallo è Poirot. Mentre è in viaggio da Istanbul verso Calais a bordo del famoso treno, il detective verrà coinvolto nella risoluzione di un misterioso caso: il signor Ratchett è stato ucciso con una pugnalata mentre si trovava nel suo vagone letto. L'assassino è, per forza di cose, ancora a bordo del treno.

6. La serie infernale (1936)

Tra i libri con le trame più ingegnose c'è, invece, La serie infernale. Questa volta, Poirot sarà coinvolto nelle indagini dall'assassino stesso. Il detective, infatti, riceve delle strane lettere anonime in cui qualcuno lo avvisa che sta per compiere un omicidio. E qualcuno muore davvero. L'episodio si ripete ancora e ancora. Le vittime non sembrano avere alcun legame, se non il fatto che le iniziali dei loro nomi sono in ordine alfabetico. Per Poirot diventa una corsa contro il tempo e un'avventura stuzzicante a cui non può rinunciare.

7. Poirot sul Nilo (1937)

Conosciuto anche come Assassinio sul Nilo, questo libro rientra tra i più grandi capolavori della regina del giallo. Come in Assassinio sull'Orient Express, amche in Poirot sul Nilo il detective è in viaggio, quando viene coinvolto in un caso. Il cadavere ritrovato è quello di Linnet Doyle, una giovane ragazza in viaggio con suo marito e, stando agli indizi lasciati qua e là nel corso della narrazione, perseguitata dalla ex fidanzata di lui. Ma, anche in questo caso, niente è come sembra.

5%
Poirot sul Nilo
11,40 €
12,00 €
Immagine Vedi su Amazon
12,00 €
Immagine Vedi su eBay

8. Dieci piccoli indiani (1939)

Famoso anche con il titolo E non ne rimase nessuno, Dieci piccoli indiani è un altro grande best seller dell'autrice. Otto persone sconosciute tra loro vengono invitate a soggiornare in una villa ubicata su un'isola deserta da un certo signor Owen. Chi è questo uomo misterioso e cosa vuole da loro? Fin da subito, in quella casa si respira un'aria strana e quasi inquietante. Fino a quando, uno dopo l'altro, gli ospiti cominciano a morire per mano di un assassino fantasma che mette in scena le parole della filastrocca che campeggia sul tavolo del salone.

9. Il Natale di Poirot (1939)

Siamo a Gorston Hall, in Longdale, negli anni Trenta. Simeon Lee ha deciso di festeggiare il Natale con tutta la famiglia; tutto procede apparentemente per il verso giusto, ma la giornata si trasforma in un incubo quando proprio il capofamiglia viene assassinato. Chi è il colpevole? A condurre le indagini è Poirot, al quale è da subito chiaro che tutti avrebbero avuto un motivo valido per ucciderlo. Il Natale di Poirot è un libro avvincente, che vi farà vedere il Natale da un'altra prospettiva, almeno per un po'.

10. Il ritratto di Elsa Greer (1942)

Amyas Crale è morto, su questo non ci sono dubbi. Ma per mano di chi? Secondo le indagini, la colpa è della moglie Caroline, risentita perché il marito aveva un amante, con la quale sarebbe scappato di lì a breve. Eppure, anni dopo, poco prima di morire in carcere, Caroline invia una lettera a sua figlia e si dichiara innocente. Perché? Cosa è successo davvero? Il ritratto di Elsa Greer è un romanzo avvincente, ricco di suspance e colpi di scena.

11. È un problema (1949)

La vicenda narrata in È un problema è ambientata nelle campagne inglesi e ha al centro contrasti familiari e gelose. Il cadavere su cui si indaga è quello di Aristides Leonides, un uomo molto avanti con l'età e particolarmente ricco. Secondo i familiari, ad ucciderlo è stata Brenda Leonides, una giovane di umili origini che l'uomo ha sposato qualche tempo prima. La soluzione sembrerebbe essere ovvia e semplice, ma qualcosa non convince gli agenti di polizia.

5%

12. Istantanea di un delitto (1957)

La signora McGillicuddy sta tornando a casa dopo una giornata di acquisti, quando, dalla finestra del vagone in cui si trova assiste a qualcosa di orribile: nel vagone del treno che sta passando sul binario accanto si sta consumando un delitto. La povera donna, sotto shock, riferisce tutto alla polizia. Nessuno, però, le crede: nessun cadavere è stato ritrovato. Alla signora McGillicuddy non resta che affidarsi ad un'amica di vecchia data, la cara Miss Marple. Istantanea di un delitto è un libro in cui tutto è già successo, ma niente si riesce a mettere in fila.

13. Nella mia fine è il mio principio (1967)

Se cercate un romanzo dalle tinte horror, quello che fa per voi è Nella mia fine è il mio principio. La vicenda si svolge nel Campo degli Zingari, un terreno molto vasto e prosperoso che suscita l'interesse del giovane Michael Rogers. Con l'aiuto di una facoltosa fanciulla, Michael riuscirà a concludere l'acquisto, noncurante delle voci che circolano circa una qualche maledizione che coinvolge l'appezzamento. Eppure, non appena conclude l'acquisto, qualcosa accade davvero.

14. Sipario (1975)

Per dire addio a Poirot, invece, la Christie si serve di Sipario. L'ultima avventura di Poirot. Hercule torna a Styles Court, che ora è diventata una pensione di lusso, con la certezza che stia per essere commesso un altro omicidio. E così il cerchio si chiude, accompagnando l'investigatore lì dove lo avevamo conosciuto, ancora una volta circondato da dubbi, indizi labili e strane intuizioni.

15. Addio Miss Marple (1976)

Addio Miss Marple è, come si intuisce dal titolo, il romanzo che la scrittrice ha scelto per accomiatarsi da questo personaggio ormai conosciuto da tutti. Prima di uscire di scena, Miss Marple si lascia coinvolgere dalle misteriose indagini svolte da una giovane coppia di novelli sposi che, in preda ad una terribile angoscia, cerca di scoprire quale mistero si celi dietro la graziosa casetta che ha da poco acquistato.

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Offerte della settimana: fino al 50% di sconto su rasoi e spazzolini elettrici
Offerte della settimana: fino al 50% di sconto su rasoi e spazzolini elettrici
Offerte bucato pulito: fino a 650€ di sconto su lavatrici e asciugatrici
Offerte bucato pulito: fino a 650€ di sconto su lavatrici e asciugatrici
Come curare la barba: la guida completa con 10 regole e i prodotti più efficaci
Come curare la barba: la guida completa con 10 regole e i prodotti più efficaci
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni