Quale compro
17 Maggio 2021
00:01

I 20 libri LGBT a tema da non perdere

Abbiamo stilato una classifica dei più bei libri LGBT per combattere i pregiudizi di genere, da leggere anche in occasione del Pride Month e della giornata internazionale contro l’omotransfobia. Tra romanzi rosa e best-seller che indagano vari aspetti dell’omosessualità, tra libri per bambini e per ragazzi, racconti fantasy e saggi critici sull’argomento, ecco la lista dei 20 libri a tema LGBT disponibili su Amazon.
A cura di Quale Compro Team
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

La letteratura LGBT, osteggiata e censurata per secoli, oggi ci aiuta a conoscere il mondo gay e a comprendere come contrastare tutte le forme di intolleranza che violano l'identità e la dignità di ognuno. Inoltre, ci aiuta a condividere la lotta contro qualsiasi tipologia di discriminazione basata sull'orientamento sessuale e contro qualsiasi pregiudizio di genere.

Attualmente è molto importante raccontare e leggere storie di personaggi appartenenti al mondo LGBT: nonostante ci sia molta sensibilizzazione sul tema, anche attraverso giornate istituite per ricordare quanto la lotta all'omofobia sia ancora fondamentale (basti pensare al 17 maggio Giornata Mondiale contro l'omotransfobia e al mese di giugno, denominato Pride Month), i passi da compiere per abbattere il muro di pregiudizi sono ancora tanti.

Per questo motivo abbiamo stilato una lista contenente 20 libri a tema LGBT in vendita da leggere almeno una volta nella vita, acquistabili anche su Amazon.

Dai romanzi rosa e d'amore a quelli che si focalizzano sul coming out, dalle narrazioni cult della letteratura LGBT a quelle fantasy e specifiche per bambini e ragazzi; quello che presentiamo è un excursus letterario tra i testi più imponenti, accattivanti o storicamente "scomodi" sull'argomento. Una raccolta che non ha la pretesa di essere esaustiva e in cui i titoli non sono proposti in ordine di importanza.

1. Chiamami col tuo nome

Diventato un successo internazionale grazie anche al film omonimo di Luca Guadagnino, Chiamami col tuo nome rientra a pieno titolo tra i romanzi più apprezzati e riconosciuti a tema LGBT. Il romanzo di André Aciman riesce a catturare tutte quelle primitive sensazioni che si instaurano tra i due protagonisti: Elio e Oliver. Il primo è un diciassettenne che trascorre le vacanze estive nella villa di famiglia nel Ponente Ligure, il secondo è l'ospite americano che risveglierà gli istinti sopiti del giovane Elio. Sono gli anni '80 e il racconto di André Aciman raccoglie i desideri di due ragazzi alle prese con l'attesa di un'estasi amorosa difficile da reprimere.

2. Il blu è un colore caldo

Il blu è un colore caldo è il titolo del graphic novel di Julie Maroh che ha ispirato il celebre film La vita di Adele, diretto da Abdellatif Kechiche e vincitore del Festival di Cannes 2013. Il fumetto ripercorre dalla fine la storia d'amore tra Clémentine, una giovane donna al quarto anno di superiori, ed Emma, la ragazza dai capelli blu dichiaratamente omosessuale e studentessa di Belle Arti. Un incontro fortuito cambierà per sempre la vita delle due donne, destinate a essere separate tra insicurezze, rabbia, ossessioni e paura della libertà.

3. La stanza di Giovanni

In una poetica cornice parigina si sviluppano le vicende di David, un giovane studente statunitense approdato nella capitale francese alla ricerca di sé stesso, e Giovanni, un eccentrico e affascinante italiano dal cuore impavido. La stanza di Giovanni è il simbolo di sentimenti contrastanti, quelli che nutre il protagonista del romanzo di James Baldwin. David, infatti, è combattuto tra il desiderio di libertà, rappresentato da una relazione gay e il dovere di sottostare a una "normalità" opprimente, quella incarnata dalla relazione con Hella, la sua ragazza ufficiale.

4. Questo libro è gay

Questo libro è gay è il titolo provocatorio del testo di Juno Dawson, celebre autrice britannica di young adult e saggi per adolescenti. In questo caso, dunque, stiamo parlando di un libro LGBT per ragazzi, ma amato e apprezzato anche da lettori più adulti. Definito come un vero e proprio manuale per tutti gli aspetti dell'essere LGBT e non, Juno Dawson raccoglie esperienze, vicende e fatti sul tema, analizzandoli con tono scherzoso e leggero. Inoltre, ad aiutare l'atmosfera umoristica del libro, sono presenti anche le divertenti vignette di Spike Gerrell.

5. La lingua perduta delle gru

Al centro del romanzo d'esordio di David Leavitt, La lingua perduta delle Gru, c'è la difficoltà del coming out. Ambientato nella New York degli anni '80, il racconto segue le vicissitudini di una famiglia borghese che lentamente scivola in un vortice introspettivo quando Philip, il protagonista del romanzo, rivela di essere gay. La notizia scatena una sorta di epifania in famiglia: il padre si rende conto di aver represso per anni i suoi impulsi sessuali nei confronti degli uomini, mentre la madre, tra rancore e delusione, farà i conti con un vero e proprio risveglio che la porterà all'accettazione della realtà.

6. Boy erased. Vite cancellate

Accompagnato dal film omonimo diretto da Joel Edgerton, Boy Erased. Vite cancellate può essere considerata una vera e propria raccolta di memorie. L'autore Gerrard Conley, infatti, incentra il racconto sulle conseguenze del suo coming out, tra flashback narrativi e descrizioni di esperienze passate, ricordi frammentati e narrazione di un presente angosciante. Il presente di Gerrard, infatti, è quello di un ragazzo di 19 anni che sta per fare il suo ingresso in un centro della Love Action; un'associazione che lo sottoporrà a una terapia di conversione dopo aver svelato di essere gay.

7. Diario del ladro

Jean Genet con Diario del Ladro rappresenta senz'altro uno dei simboli più discussi, scandalosi e perseguitati della letteratura LGBT. La travagliata storia editoriale di questo romanzo, infatti, è già espressione della fatica con cui il celebre autore francese, a metà Novecento, riesce a dare voce alle sue pulsioni sessuali, al suo temperamento sovversivo e ai suoi desideri di ribellione contro un sistema repressivo. La storia parzialmente autobiografica ripercorre le peripezie di anime perse ma libere che vivono di espedienti, truffe e furti in un lungo viaggio europeo incorniciato da prostituzione maschile, droga, carcerazioni, esaltazione dell'indecente e stravolgimento della morale.

15%

8. Middlesex

Vincitore del Premio Pulitzer nel 2003, Middlesex di Jeffrey Eugenides pone come elemento di riflessione la questione di genere. Calliope Stephanides, come ci descrive la penna dell'autore, nasce due volte: una prima volta bambina, nel 1960 a Detroit, e una seconda volta maschio adolescente, in un pronto soccorso del Michigan nel 1974. Tra segreti familiari, misteri, scandali e maledizioni che intercorrono di generazione in generazione, la narrazione accompagna Calliope Stephanides, uno pseudoermafrodito, alla scoperta di sé, al riconoscimento dei propri istinti e della propria sessualità.

9. Carol

Nel 2015 ha ispirato l'omonimo film diretto da Todd Haynes con protagonista Cate Blanchett, Carol di Patricia Highsmith è apparso anche col titolo di The Price of Salt (Il prezzo del sale). La storia è quella di Therese, una scenografa in cerca di occupazione che trascina a fatica e ormai da tempo la sua relazione monotona con Richard. In una vita che non accenna a cambiare colore, dove le giornate si ripetono tremendamente identiche le une alle altre, Therese decide di accettare un impiego in un grande magazzino per il periodo natalizio. Sarà proprio in questo contesto che l'incontro casuale con Carol trasformerà per sempre il suo destino.

15%
Carol
14,45 €
17,00 €
Immagine Vedi su Amazon
16,15 €
Immagine Vedi su eBay

10. Maurice

Ambientato nell'Inghilterra dei primi del Novecento, Maurice è un romanzo postumo di Edward Morgan Forster, annoverato sicuramente tra i libri cult della letteratura LGBT. Si tratta di un testo scritto nel 1914 e pubblicato dopo la morte dell'autore per suo volere. Il racconto segue le vite di Maurice e Clive, due compagni di college che scoprono il piacere legato alla loro unione e allo stesso tempo combattono silenziosamente contro le convenzioni sociali dell'epoca. Tra una lontananza straziante e l'obbligo di nascondere la loro relazione, Maurice e Clive sono i protagonisti di questo "libro scandalo" tra i classici da leggere a tema LGBT.

15%
Maurice
11,90 €
14,00 €
Immagine Vedi su Amazon
14,00 €
Immagine Vedi su eBay

11. Troppi paradisi

Il critico letterario, professore universitario e scrittore Walter Siti, con Troppi Paradisi elabora senz'altro uno dei testi più rinomati sull'omosessualità, e non solo. Si tratta di un romanzo pseudo-autobiografico, dal momento che l'autore e protagonista della narrazione gioca con il labile confine tra finzione e realtà. La storia, infatti, è proprio quella del sessantenne professore universitario Walter Siti, un uomo piuttosto comune che vive a Roma e cerca il piacere in incontri fugaci con gli escort della Capitale. Almeno fin quando non si innamora di Marcello, per il quale il protagonista del romanzo si indebita fino a prosciugare il conto in banca.

15%
Troppi paradisi
10,20 €
12,00 €
Immagine Vedi su Amazon
11,40 €
Immagine Vedi su eBay

12. Il pozzo della solitudine

Per Il pozzo della solitudine la scrittrice britannica Radclyffe Hall ha dovuto affrontare diversi processi per oscenità e subire infiniti tentativi di censura. Si tratta, infatti, di un'opera scandalo che negli anni si è imposta come un simbolo imponente riguardante la tematica LGBT e come primo vero romanzo ad argomentazione dichiaratamente lesbica. Sulla scia dei romanzi rosa ottocenteschi, il racconto si focalizza sul diritto a esistere e ad amare una donna di Stephen; una giovane battezzata con nome maschile a causa del desiderio non esaudito dei genitori di avere un figlio maschio.

13. Febbre

Romanzo d'esordio dello scrittore milanese Jonathan Bazzi e subito finalista al Premio Strega, Febbre è un testo sull'essere omosessuali, istruiti, ironici e anche sieropositivi a Rozzano, nella periferia milanese. Tutto ha inizio un giorno qualunque di gennaio quando il protagonista del romanzo, Jonathan, comincia a soffrire di una febbre singolare, perché costante e debilitante e che non accenna ad andar via. Dopo svariati esami, tra cui quello dell'HIV, Jonathan scopre di essere sieropositivo: da quel momento parte un racconto all'indietro nel tempo tra le memorie e le esperienze del protagonista.

15%
Febbre
15,72 €
18,50 €
Immagine Vedi su Amazon

14. Orlando

Orlando di Virginia Woolf è considerata una vera e propria dedica d'amore della scrittrice e attivista britannica a Vita Sackville-West, che è stata sua amante per un periodo. Quella che presenta Virginia Woolf è la storia delle bizzarre avventure spazio-temporali di Orlando, un cortigiano di epoca elisabettiana, che si ritrova a vivere vite differenti. Orlando si addormenta e di punto in bianco si risveglia in epoche storiche insolite, cambia sesso e continua la sua ricerca del vero amore. Il protagonista del romanzo, così, rievoca il passato viaggiando tra gli ambienti di inizio Settecento fino agli anni venti del Novecento.

15%
Orlando
8,50 €
10,00 €
Immagine Vedi su Amazon

15. La ragazza dello Sputnik

Haruki Murakami ci presenta La ragazza dello Sputnik come un intreccio amoroso particolarmente complesso, tra amore non corrisposto e sentimenti soffocati. Un giovane senza identità è il protagonista del romanzo. È innamorato di Sumire, una studentessa con una passione nostalgica verso la generazione beat e verso lo scrittore emblema di quella generazione, Jack Kerouac. Sumire, però, è a sua volta fatalmente attratta da Myu, una misteriosa e bellissima ragazza che non può e non vuole amare: c'è un mistero da svelare, qualcosa del suo passato che ostacola i suoi sentimenti.

16. Un uomo solo

In un'intervista lo scrittore e critico letterario Edmund White definisce Un uomo solo di Christopher Isherwood come il "primo romanzo gay veramente moderno". Il racconto, infatti, segue una giornata ordinaria di George, un professore universitario omosessuale che vive in California. È una giornata comune, molto simile a tutte le altre trascorse noiosamente dopo la scomparsa del suo compagno di vita Jim, morto in un incidente stradale. È un'altra giornata senza Jim, e George sopravvive tra la voglia di amare di nuovo e la rabbia di aver perduto l'amore.

15%
Un uomo solo
13,60 €
16,00 €
Immagine Vedi su Amazon
15,20 €
Immagine Vedi su eBay

17. Caccia all'omo. Viaggio nel paese dell'omofobia

Caccia all'omo. Viaggio nel paese dell'omofobia di Simone Alliva è sicuramente uno tra i libri LGBT più recenti che indagano espressamente sul tema della discriminazione a sfondo sessuale. L'autore, infatti, viaggia da Nord a Sud in Italia raccogliendo le storie e le vicende più tristi che hanno segnato la vita di tantissimi ragazzi e ragazze. Incitamento all'odio, violenza, minacce, bullismo, aggressioni: nell'inchiesta sulla violenza omotransfobica in Italia c'è tutto il dramma sociale vissuto dalla comunità LGBT.

18. La gaia critica. Politica e liberazione sessuale negli anni Settanta. Scritti (1972-1983)

I testi raccolti in La gaia critica. Politica e liberazione sessuale negli anni Settanta. Scritti (1972-1983) rappresentano un punto cardine della produzione di Mario Mieli, scrittore, attivista e teorico degli gender studies. Questo libro, infatti, colleziona gli interventi sull'attivismo omosessuale, sulla transessualità e il travestitismo; il tutto in una chiave teorico-politica tesa all'eliminazione delle barriere sociali che costringono ancora le minoranze a essere emarginate. In particolare, il punto focale su cui Mieli si concentra è il superamento dell'oppressione della femminilità in ogni essere umano.

19. Mi piace Spiderman… e allora?

Per chi fosse interessato ai libri LGBT per bambini, non potevamo non citare Mi piace Spiderman… e allora? di Giorgia Vezzoli. Si tratta di un'edizione illustrata che segue la storia di Cloe, una bambina di sei anni che decide di acquistare una cartellina di Spiderman per il suo primo giorno di scuola elementare. Tutti la guardano, la giudicano e la frase "ma è da maschi!" è quella che Cloe sente più spesso. In un mondo severamente diviso tra maschi e femmine, dove gli stereotipi sono all'ordine del giorno, Cloe cercherà di vivere la sua infanzia con la libertà che la contraddistingue.

20. Arance d'inverno

Ultima proposta che inseriamo tra i libri LGBT fantasy per ragazzi è Arance d'inverno di Marie Sexton. Quella che ci racconta la Sexton è la storia di Jason Walker, ex idolo delle ragazzine e attore in svariati film di serie B. La sua carriera è ormai al tramonto e decide, così, di lasciare Hollywood per trasferirsi nell'Idaho settentrionale. È qui che Jason scopre di Benjamin Ward, uno strano giovane che solo lui può vedere e sentire: non è un fantasma ma solo un uomo sospeso nel tempo e nello spazio. Il cuore di Jason comincerà a battere per Benjamin ma i comportamenti stralunati del protagonista non passeranno inosservati in città.

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Il Black Friday continua con il Black Weekend: le migliori offerte su Amazon
Il Black Friday continua con il Black Weekend: le migliori offerte su Amazon
Ultime ore del Black Friday 2021: le migliori offerte e gli sconti ancora attivi
Ultime ore del Black Friday 2021: le migliori offerte e gli sconti ancora attivi
Cyber eDays di eBay: fino a 370 euro di sconto sui ricondizionati Apple
Cyber eDays di eBay: fino a 370 euro di sconto sui ricondizionati Apple
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni