I tappi per le orecchie sono dei piccoli dispositivi che vengono utilizzati per diminuire il rumore che proviene dall'esterno, poiché vanno a creare una sorta di barriera che isola il nostro timpano. I tappi antirumore vengono utilizzati per rispondere a particolari esigenze: quelli per dormire favoriscono il sonno; i tappi da utilizzare in viaggio o sulla moto proteggono l'udito dall'inquinamento acustico; in molti casi li si utilizzano anche in ufficio o mentre si studia per aiutare a trovare la concentrazione. In commercio esistono tappi monouso e tappi riutilizzabili. In ogni caso è sempre bene usarli con le dovute attenzioni e con criterio. Ecco allora i 10 tappi per orecchie più efficaci.

I migliori tappi per orecchie

I prodotti inseriti in questa lista sono stati presi in considerazione sulla base dell'efficacia e delle recensioni degli utenti che li hanno acquistati.

1. Alpine MusicSafe Pro tappi per musicisti

I tappi Alpine MusicSafe Pro sono progettati per proteggere l'udito di quanti, tra musicisti e DJ, lavorano con musica ad alto volume e che altrimenti risulterebbe compromesso. Sono confortevoli da indossare e risultano quasi invisibili una volta inseriti nell'orecchio. Sono realizzati in AlpineThermoShape, un materiale flessibile e resistente. Garantiscono un'ottima protezione dai rumori, ma la qualità della musica ascoltata non cambierà. Hanno un SNR che va dai 16 ai 22dB.

Pro: Sono dotati di un pratico astuccio, dentro cui riporli.

Contro: Non sono adatti per conciliare anche il sonno.

2. Tappi Senner MusicPro Soft

I tappi Senner MusicPro Soft riducono il rumore in maniera uniforme, ma mantengono la qualità del suono. Questo li rende ideali soprattutto per i musicisti di gruppi musicali e orchestre, durante le prove. Sono invisibili e hanno una struttura con tre alette che si adatta perfettamente all'orecchio. Il materiale, il SennerSoftTouch, è ipoallergenico, nonché impermeabile: l'anello in gomma li protegge da umidità e polvere.

Pro: È inclusa in dotazione anche una custodia in alluminio, con attacco per portachiavi.

Contro: Si potrebbe riscontrare qualche difficoltà nell'igienizzarli.

3. Tappi per le orecchie Moldex

I tappi per le orecchie Moldex sono realizzati in schiuma extra morbida, che li rende confortevoli e adatti soprattutto di notte. Hanno una forma affusolata, in grado di inserirsi con facilità all'interno dell'orecchio e di adattarsi anche ai canali auricolari più piccoli, grazie alla forma sagomata. La superficie liscia è priva di PVC e non irrita. Ogni confezione include 200 paia di tappi. Hanno un SNR di 35dB.

Pro: Il dispenser in cartone ha una pratica apertura da cui prelevare le confezioni da due, chiuse ermeticamente.

Contro: Sono usa e getta.

4. Tappi Alpine FlyFit

I tappi Alpine FlyFit sono progettati per alleviare la pressione durante i cambi di altitudine. Perfetti per chi viaggia in aereo, sono in grado di regolare la pressione, agendo come una valvola, e di attutire i rumori esterni. Sono realizzati in materiale sostenibile, ipoallergenico e privo di silicone che si adatta facilmente al canale uditivo. Non creano irritazioni o allergie, e possono essere indossati per tutto il giorno o per tutta la notte. Hanno un SNR di 17dB.

Pro: Risultano comodi anche quando si sta stesi o si poggia la testa sul cuscino.

Contro: Potrebbero non coprire i rumori più intensi.

5. Tappi Ear Peace

I tappi Ear Peace da concerto sono progettati per proteggere l'udito: riducono il volume, ma restituiscono ugualmente un suono nitido e profondo. Sono realizzati in morbido silicone, ipoallergenico. Ogni confezione contiene tre tipi di filtri, di diversa intensità, che li rendono adatti a qualsiasi tipo di evento. Sono riutilizzabili e dopo pochi minuti sembrerà quasi di non averli indosso. Hanno un SNR che va dai 17 ai 26dB.

Pro: Nella confezione è inclusa una pratica custodia in alluminio.

Contro: Non creano una barriera contro tutti i rumori e pertanto sono meno adatti per dormire.

6. Alpine MotoSafe tappi da viaggio

I tappi Alpine MotoSafe sono ideali per chi va in moto, che sia in gara o lungo la strada. Bloccano il rumore del vento quando si è alla guida anche ad alta velocità, senza però creare un senso di isolamento che potrebbe risultare fastidioso e pericoloso soprattutto durante un viaggio. Ogni confezione include due set differenti, per una media o per una forte attenuazione. Sono riutilizzabili e facili da rimuovere grazie alla levetta. Hanno un SNR di 20dB.

Pro: La custodia può essere agganciata direttamente alle chiavi della moto.

Contro: Non sono adatti per dormire.

7. Mpow tappi per lavoro

I tappi per lavoro Mpow sono realizzati in schiuma, morbida e a basse pressione: grazie ai fori traspiranti possono essere indossati a lungo, senza creare fastidi. Questo li rende adatti per dormire e rilassarsi, ma soprattutto per proteggere le orecchie da rumori fastidiosi. Possono essere utilizzati anche in viaggio, grazie anche alla custodia in alluminio, che li manterrà puliti e pronti all'uso. Hanno un SNR pari a 34 dB.

Pro: La confezione include 60 paia di tappi antirumore.

Contro: Sono usa e getta.

8. Calmor tappi in cera

I tappi Calmor sono realizzati in cera naturale e facilmente modellabile, ricoperta da un soffice strato di ovatta. Si adattano perfettamente a tutti i canali uditivi, risultano confortevoli e garantiscono protezione dai rumori e dall'inquinamento acustico. Prima di inserirli, basterà rimuovere l'ovatta e modellare la cera per ottenere la misura più adatta per noi. Sono ideali per dormire e rilassarsi. Ogni confezione include 20 pezzi.

Pro: Adatti anche a chi ha canali uditivi molto piccoli.

Contro: Non possono essere usati anche in acqua.

9. Tappi in silicone Laoye

I tappi in silicone Laoye proteggono l'udito dai rumori più fastidiosi. Hanno un SNR di 31dB e questo li rende adatti non solo per conciliare il sonno, ma anche per proteggersi da suoni troppo forti sul lavoro o durante i concerti. Realizzati in silicone, sono comodi da indossare, riutilizzabili e facili da pulire. Hanno una forma a spirale, in grado di adattarsi perfettamente ai vari canali uditivi.

Pro: In ogni confezione sono inclusi 13 paia di tappi colorati e una pratica dentro cui riporli.

Contro: Non hanno intensità differenti.

10. Alpine SleepSoft tappi orecchie

I tappi per le orecchie Alpine SleepSoft sono studiati per migliorare la qualità del sonno e impedire il russamento. Limitano i rumori ma ci consentiranno ugualmente di sentire sveglie o allarmi. Sono realizzati in Thermo Shape, un materiale brevettato, morbido e confortevole, nonché privo di siliconi. Possono essere utilizzati tutta la notte e non si rischieranno allergie o irritazioni varie. Sono riutilizzabili e hanno un SNR di 25 dB.

Pro: Nella confezione è incluso anche un accessorio per pulirli.

Contro: Leggermente più cari di altri prodotti simili.

Come scegliere i tappi per le orecchie

Per scegliere i tappi per le orecchie più adatti a rispondere alle nostre esigenze, dobbiamo tenere in conto alcuni aspetti, dall'utilizzo ai materiali di cui sono fatti, fino alla riusabilità e al comfort.

Utilizzo

In commercio esistono numerose tipologie di tappi per le orecchie, ognuna con caratteristiche differenti.

  • I più comuni sono i tappi per dormire, realizzati in schiuma, sono morbidi e si adattano perfettamente al canale uditivo.
  • Esistono tappi antirumore specifici anche per musicisti e per concerti, in grado di limitare i rumori senza, però, rovinare la qualità del suono.
  • I tappi da viaggio, invece, possono essere di due tipi: quelli da utilizzare in moto, in grado di proteggere l'udito dai rumori del vento, ma senza creare isolamento; e i tappi da usare in volo, dotati di particolari valvole che controllano la pressione.
  • Infine i tappi da lavoro e per los tudio sono quelli realizzati appositamente per attutire i rumori esterni più forti. Generalmente in silicone, favoriscono la concentrazione.

Materiali

I materiali con cui sono realizzati i tappi sono diversi, ognuno adatto a rispondere a una specifica necessità.

  • I tappi realizzati in schiuma sono ideali per dormire. Una volta inseriti nell'orecchio, assumeranno le loro dimensioni naturali, adatte a creare la barriera anti rumore.
  • I tappi in cera sono modellabili con le dita e ci permettono di trovare la forma più adatta al nostro canale auricolare.
  • I tappi in silicone, invece, sono più rigidi. Vengono utilizzati in ambito lavorativo, laddove i rumori sono molto forti oppure in acqua, per evitare che entri nelle orecchie..

Isolamento dai rumori esterni

La sigla che identifica l'isolamento dal rumore è SNR, che sta per Single Number Rating. Indica il valore di attenuazione del rumore che ciascun modello di tappi possiede. Se si desidera creare una barriera dai rumori più forti si può optare per i tappi con un SNR pari a 45dB. Nel caso in cui, invece, avessimo bisogno di un buon riposo, potremmo optare per tappi con SNR a 30dB. In commercio esistono anche prodotti con valori più bassi, pensati ad esempio per chi non vuole isolarsi totalmente e ha necessità di sentire eventuali rumori notturni.

Riusabilità

In commercio esistono differenti tipi di tappi e a seconda del materiale di cui sono fatti, saranno usa e getta oppure riutilizzabili. Quelli in schiuma, per quanto possano essere più confortevoli ed economici, non possono essere usati più di una volta, più che altro perché tendono a perdere la loro forma e a non essere più efficaci. Quelli riutilizzabili, invece, possono essere tranquillamente igienizzati dopo l'utilizzo.

Comfort

L'elemento più importante da valutare in fase di acquisto è il comfort. Per essere in grado di trovare i tappi per le orecchie più comodi, dobbiamo valutarne i materiali e le dimensioni. Nel primo caso, come già accennato, i materiali cambiano a seconda dell'uso che dobbiamo farne. Per quanto riguarda la grandezza, invece, è sempre bene considerare il nostro canale auricolare. Accanto alle misure standard ne esistono di personalizzate, leggermente più grandi o leggermente più piccole. Solo provandoli e valutando il corretto funzionamento, riusciremo a trovare i tappi antirumore più efficaci per noi.