117 CONDIVISIONI

Maltratta e aggredisce la moglie fino a mandarla in ospedale: arrestato un 61enne

La maltrattava verbalmente durante liti violente, poi passava ad aggredirla fisicamente: una donna di 66 anni di Valmontone ha sporto denuncia contro il marito 61enne, arrestato e trasferito in carcere.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Roma Fanpage.it
A cura di Beatrice Tominic
117 CONDIVISIONI
Immagine

È stata picchiata fino ad essere mandata al pronto soccorso: è successo a Valmontone vicino Roma ad una donna di 66 anni. Ad aggredirla, prima verbalmente e poi fisicamente, il marito. Dopo essere stata massacrata la donna è stata trasportata al pronto soccorso dell'ospedale di Colleferro. Le lesioni riportate sono state giudicabili guaribili in sei giorni. Dopo essere stata medicata, si è recata nella Stazione dei Carabinieri di Valmontone dove ha chiesto aiuto, sporgendo denuncia.

L'aggressione alla moglie sessantaseienne

Non appena terminata la visita dopo l'aggressione, una volta uscita dal pronto soccorso, la sessantaseienne si è recata in caserma per chiedere aiuto. Ai carabinieri ha rivelato che, oltre all'episodio subita poco prima, subiva da anni maltrattamenti da parte del marito che la aggrediva verbalmente. I violenti litigi, inoltre, spesso culminavano in scontri fisici: erano diventati sempre più frequenti e la donna ha iniziato a temere per la propria vita.

L'arresto del sessantunenne

A seguito delle indagini l'uomo, sessantunenne originario di Foggia, ma residente a Valmontone, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e, su disposizione della Procura della Repubblica di Velletri, trasferito nel carcere di Velletri. L'operazione, svolta dai carabinieri della stazione di di Valmontone e i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Colleferro, è terminata soltanto nella serata di ieri, giovedì 23 novembre 2023. La misura cautelare nei suoi confronti è stata emessa in quanto gravemente indiziato del reato di maltrattamenti in famiglia.

117 CONDIVISIONI
Rapina due bambini, poi aggredisce il padre intervenuto per difenderli: arrestato
Rapina due bambini, poi aggredisce il padre intervenuto per difenderli: arrestato
Incendio a Ostia, marito e moglie restano intrappolati in casa: intossicati e trasportati in ospedale
Incendio a Ostia, marito e moglie restano intrappolati in casa: intossicati e trasportati in ospedale
Mamma e figlia morte a Cisterna di Latina, lo zio del killer Christian Sodano: "Voleva uccidersi"
Mamma e figlia morte a Cisterna di Latina, lo zio del killer Christian Sodano: "Voleva uccidersi"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views