92 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Covid 19

Contagi in aumento nel Lazio, “Ponza e Circeo fortemente attenzionate” dalla Asl

Due località balneari del Lazio, Ponza e San Felice Circeo, sono “fortemente attenzionate dalla Asl di Latina”, informa l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato. “È necessario evitare assembramenti”, si legge ancora nel bollettino diffuso oggi dalla Regione Lazio. Nel territorio della Asl di Latina sono stati registrati 84 nuovi casi di coronavirus.
A cura di Enrico Tata
92 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Due località balneari del Lazio, Ponza e San Felice Circeo, sono "fortemente attenzionate dalla Asl di Latina", informa l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato. "È necessario evitare assembramenti", si legge ancora nel bollettino diffuso oggi dalla Regione Lazio. Nel territorio della Asl di Latina sono stati registrati 84 nuovi casi di coronavirus: a Latina sono stati diagnosticati 15 nuovi contagi, a Formia 13, Gaeta e Sezze 8. Sono stati inoltre rilevati 7 contagi ad Aprilia e Terracina, 6 a Sabaudia, 3 a Fondi e Minturno, 2 a Monte San Biagio, Itri e Sermoneta, uno a Cisterna, Cori, Lenola, Maenza, Ponza, San Felice, Sperlonga e Ventotene. Nelle ultime 24 ore i ricoveri ospedalieri sono saliti di 8 unità.

Contagi in crescita nel Lazio: 854 nuovi casi

Oggi sono stati diagnosticati 854 nuovi casi positivi nel Lazio, 62 in più rispetto a ieri, su oltre 30mila test effettuati. L'indice Rt nel Lazio si attesta 1,18%. È stata inoltre superata quota 6,5 milioni di somministrazioni complessive di vaccino. Oltre il 60% dei cittadini adulti ha completato il percorso vaccinale.

Buone notizie sui vaccini: 55mila nuove prenotazioni dopo parole Draghi

Alle ore 17 di oggi sono state effettuate 55mila nuove prenotazioni per effettuare il vaccino dopo la conferenza stampa sul Green Pass da parte del Presidente del Consiglio, Mario Draghi. "Un risultato davvero incoraggiante che spinge la campagna vaccinale del Lazio con una proiezione a regime di copertura con i nuovi prenotati di oltre l’80%, in prevalenza c’è un’ottima adesione anche della componente giovanile. Confermo l’obiettivo di immunizzare con doppia dose il 70% della popolazione vaccinabile entro l’8 agosto", ha dichiarato l'assessore D'Amato.

92 CONDIVISIONI
32809 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views