1.936 CONDIVISIONI
4 Novembre 2022
21:34

A Cinecittà la fiaccolata per la legalità e per dire no ai Casamonica e alle intimidazioni

La ‘fiaccolata della legalità’ è stata organizzata da don Antonio Coluccia e dal comitato di quartiere Cinecittà Est.
A cura di Enrico Tata
1.936 CONDIVISIONI

Due settimane fa la proprietaria del Rosy Bar di Cinecittà è stata aggredita da quattro donne del clan dei Casamonica. Avrebbero voluto lasciare il locale senza pagare il conto e, dopo la protesta della titolare, hanno scatenato una rissa. Per offrire sostegno e solidarietà alla barista questa sera tanti cittadini hanno sfilato per le strade del quartiere con una fiaccola accesa in mano. L'iniziativa è stata organizzata da don Antonio Coluccia e dal comitato di quartiere Cinecittà Est. La ‘fiaccolata della legalità' è partita proprio da via Pietro Marchisio, dove si trova il Rosy Bar.

Presenti all'iniziativa tantissimi cittadini, alcuni consiglieri comunali, il presidente del Municipio VI, Nicola Franco, e l'assessora al Commercio di Roma Capitale, Monica Lucarelli. Così Franco su Facebook: "Insieme siamo più forti. Questa sera ho partecipato alla fiaccolata della legalità organizzata da Don Coluccia, dal Cdq di Cinecittà Est e dai tanti cittadini partecipanti in sostegno e solidarietà alla proprietà di un esercizio commerciale di vittima di intimidazioni criminali. Una grande e sentita partecipazione al di là di ogni colore ed appartenenza politica per ribadire il nostro no alla criminalità ed a ogni forma di intimidazione". Queste invece le parole dell'assessora Lucarelli: "Una serata speciale, fatta di tante persone perbene che credono nella legalità e nel rispetto. Che dicono no alla violenza e ai soprusi e che non vogliono abbassare lo sguardo davanti a nessuno. A Cinecittà Est la Fiaccolata per la Legalità, che abbiamo organizzato assieme a don Antonio Coluccia e ai comitati di quartiere dopo l'aggressione a Graziella Crialesi, c'era un fiume di gente. Anziani, donne, giovani, bambini, studenti. Tutti uniti per dire no ai clan, no ai soprusi, sì a una Roma libera dall'illegalità. Porterò questa serata nel cuore, ricordando i sorrisi dei tanti bambini del quartiere che hanno colorato la fiaccolata con i loro lavori: disegni, scritte, striscioni. Grazie a tutti, la #Roma più bella stasera era a Cinecittà".

1.936 CONDIVISIONI
Tuscolano, avvocate organizzano una fiaccolata per Martina Scialdone:
Tuscolano, avvocate organizzano una fiaccolata per Martina Scialdone: "Era una di noi"
Campobello scende in strada dopo arresto di Messina Denaro:
Campobello scende in strada dopo arresto di Messina Denaro: "La Sicilia è nostra non di Cosa Nostra"
239.404 di Gaia Martignetti
Presenti amici e parenti alla fiaccolata per Martina Scialdone:
Presenti amici e parenti alla fiaccolata per Martina Scialdone: "Era un angelo"
308.649 di Lorenzo Sassi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni