707 CONDIVISIONI
Coalizione Centrodestra
44%
56 Seggi
Coalizione Centrosinistra
26%
5 Seggi
Movimento Cinque Stelle
15.6%
5 Seggi
Azione - Italia Viva - Calenda
7.7%
Per L'Italia con Paragone
1.9%
Unione Popolare con De Magistris
1.4%
60375 sezioni su 60399
Ultimo aggiornamento: 18 ore fa
Coalizione Centrodestra
43.8%
121 Seggi
Coalizione Centrosinistra
26.1%
12 Seggi
Movimento Cinque Stelle
15.4%
10 Seggi
Azione - Italia Viva - Calenda
7.8%
Per L'Italia con Paragone
1.9%
Unione Popolare con De Magistris
1.4%
61394 sezioni su 61417
Ultimo aggiornamento: 18 ore fa
Elezioni politiche del 25 settembre 2022 in Italia
18 Agosto 2022
18:50

Pippo Civati candidato alle elezioni: Possibile stringe l’accordo con Verdi e Sinistra

“Giuseppe Civati ed io abbiamo appena firmato l’accettazione della candidatura alle prossime elezioni politiche del 25 settembre nella lista Alleanza Verdi e Sinistra”: lo annuncia Beatrice Brignone, segretaria di Possibile.
A cura di Annalisa Girardi
707 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni politiche del 25 settembre 2022 in Italia

Pippo Civati si è candidato alle elezioni politiche del 25 settembre. Lo ha annunciato la segretaria di Possibile, Beatrice Brignone. "Giuseppe Civati ed io abbiamo appena firmato l'accettazione della candidatura alle prossime elezioni politiche del 25 settembre nella lista Alleanza Verdi e Sinistra", ha scritto su Twitter annunciando quindi che anche lei sarà in corsa. I leader di Possibile si presenteranno quindi con Europa Verde e Sinistra italiana. In un'intervista con Fanpage.it alcune settimane fa, Civati aveva detto di essere disponibile a candidarsi solo se "la sinistra smette di discutere di cose che non esistono".

"Non faccio il prezioso. Mi sono dedicato ad altro, ho la serenità d'animo di chi ha da fare anche al di fuori dal Parlamento. Dopodiché se tutte le condizioni che ho detto prima si verificassero, e si desse a Possibile un ruolo riconoscibile, dignitoso e rappresentativo, certo mi farebbe piacere farne parte", aveva detto.

C'è ancora tempo fino al 22 agosto per mettere a punto le liste con tutte le candidature e poi si entrerà nel pieno della campagna elettorale. Possibile aveva annunciato qualche giorno fa l'alleanza con Verdi e Sinistra. "A tutte le persone che ci hanno chiesto in queste settimane se Possibile sarà presente alle elezioni del 25 settembre possiamo dare una risposta. E la risposta – siamo felici di annunciarlo – è sì. Ieri pomeriggio, insieme ad Angelo Bonelli per Verdi-Europa Verde e Nicola Fratoianni per Sinistra Italiana, abbiamo firmato per il deposito del simbolo di Possibile in collegamento a quello della lista Alleanza Verdi-Sinistra, dando seguito alla votazione della nostra comunità", avevano comunicato dal partito.

E ancora: "Ci sono troppe voci che faticano ad essere ascoltate nel dibattito pubblico. La nostra ambizione è quella di essere con loro, e di rappresentarle. Chi crede per la giustizia sociale e quella ambientale vadano di pari passo, così come i diritti sociali e quelli civili, chi si batte per il salario minimo, la riconversione ecologica, la progressività e la patrimoniale, il matrimonio egualitario, la parità dei diritti per le persone trans*, la cannabis e l’eutanasia legale, la scuola statale e di qualità, la ricerca pubblica, i diritti umani, un’Europa più unita e più giusta. Ci saremo per questo, e tanto altro".

707 CONDIVISIONI
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni