4 Febbraio 2012
22:32

L’emergenza neve del finto Alemanno: “Abbandonate Roma, io sono già a Milano”

Un account pressoché identico a quello del sindaco della Capitale sta spopolando in queste ore su twitter. Oltre 2.000 follower nel giro di 24 ore, tra cui anche la conduttrice di Forum, Rita Dalla Chiesa, che cade nel tranello: “In auto da sette ore. Ma al Nord, con la neve vera, come fanno?”. “Cara Rita, sto inviando due thermos di tè caldo. Faccio il possibile”. Ma il primo cittadino, quello vero, non gradisce e annuncia querele.
A cura di Enrico Nocera
Il sindaco di Roma, Gianni Alemanno

Chi di twitter ferisce, di twitter perisce. È di poche ore fa la notizia di alcuni “strani” account che osannavano l’operato del sindaco di Roma, Gianni Alemanno, nel fronteggiare l’emergenza neve che ha travolto giovedì la città capitolina. Nel frattempo, pressoché in contemporanea, ecco giungere uno strano tweet del primo cittadino: “Emergenza neve: abbandonate la città. Io sono già a Milano”. Un grappino di troppo bevuto per difendersi dal gelo? No. Più semplicemente: un fake a regola d’arte. Un account con nome e foto (quasi) identici a quelli del vero sindaco, che in meno di ventiquattro ore ha già raccolto oltre 2.000 follower.

Il falso Alemanno invita ad abbandonare Roma

LE "RASSICURAZIONI" DEL FINTO ALEMANNO – I tweet si sono susseguiti con una certa costanza: “Per tutti i romani che pagheranno l’Ici, contestuale consegna di sacchetto di sale e antigelo. Il Comune vi pensa sempre. E ora spalare!”, oppure “PARTITA DENUNCIA: Roma Juve, il gol di Turone era regolare”, o ancora “Superata l’emergenza, possiamo ripartire come al solito. Mercoledì. O giovedì pomeriggio, forse. Saluti da Cortina” fino a un Grande Raccordo Anulare “percorribile solo in senso antiorario”. Ma com’è stato possibile registrare un account (almeno apparentemente) identico a quello del sindaco? Semplice: è bastato sostituire la lettera “L” di Alemanno con una “i” maiuscola, ed ecco servito il fake del giorno.

Lo svelamento del fake

Fra gli utenti twitter caduti nella trappola anche alcuni personaggi della tv, come Rita Dalla Chiesa. La conduttrice di Forum, intrappolata nella sua auto a causa della neve, scrive un tweet al sindaco Alemanno (quello vero) protestando per la scarsità di uomini e mezzi a disposizione. Lo scambio di battute non lesina polemiche: cinque ore in auto (che poi diventano sette) farebbero saltare i nervi a chiunque.

Lo scambio di tweet fra il vero sindaco e Rita Dalla Chiesa

Ecco, però, giungere in soccorso il finto Alemanno, che si intrufola nella discussione, promettendo un aiuto “concreto” e ricevendo anche il plauso di un altro utente.

La risposta del finto Alemanno

A tal punto, il finto sindaco richiama un certo “Er Paletta” al suo dovere: sgomberare con urgenza il vialetto della signora Dalla Chiesa che risponde, piccata: “Dica a er paletta di andare ad aiutare i romani che ne hanno bisogno”.

Il vialetto di Rita Dalla Chiesa

La discussione sembra non avere mai fine. Dalla Chiesa non comprende di essere caduta in un tranello e rincara la dose prendendosela, stavolta, con il vero Alemanno: “Potrebbe spiegare perché è sparito il suo tweet: Dite ar Paletta di andare a spalare il vialetto di Rita Dalla Chiesa?”. Tweet nient’affatto scomparso, ma presente sul profilo dell’utente fake che, da par suo, non perde occasione per lanciare l’ennesima staffilata.

L'ultimo scambio di tweet fra i tre personaggi in questione

IL VERO ALEMANNO DENUNCIA – I tweet proseguono senza l’apporto della conduttrice di Forum (programma di cui, peraltro, il finto Alemanno si preannuncia ospite assieme a Er Pecora per una vecchia questione di abigeato), ma riprendendo l’iniziale formula di sfottò a tutto campo. Cosa che il sindaco (nuovamente quello vero) non ha preso di buon grado: “Costui rischia di aggravare la situazione creando confusione e diffondendo notizie false”, annunciando successive denunce all’autorità giudiziaria. Il finto Gianni, dal canto suo, decide di rispondere con l’intestazione del suo profilo: “La gente ride di me. E non sono nemmeno quello vero”.

Atterraggio d'emergenza a Bari per un volo Milano-Napoli: l'aereo è stato colpito da un fulmine
Atterraggio d'emergenza a Bari per un volo Milano-Napoli: l'aereo è stato colpito da un fulmine
Incendio in un'azienda di rifiuti tossici a San Giuliano Milanese: le immagini del fuoco e del fumo
Incendio in un'azienda di rifiuti tossici a San Giuliano Milanese: le immagini del fuoco e del fumo
147.694 di Fanpage.it Milano
Sciopero dei mezzi venerdì 16 settembre: a rischio bus, tram e metro per 8 ore
Sciopero dei mezzi venerdì 16 settembre: a rischio bus, tram e metro per 8 ore
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni