La campagna vaccinale contro il Coronavirus in Campania potrebbe subire una decisa accelerazione: come comunicato in una nota dalla stessa Regione Campania, a partire da domani, sabato 15 maggio, l'apposita piattaforma di registrazione per prenotare la propria dose di vaccino sarà aperta ai cittadini di età compresa tra i 45 e i 49 anni. Da martedì 18 maggio, poi, potranno prenotare il vaccino anche i cittadini di età compresa tra i 40 e i 45 anni.

"A partire da domani, 15 maggio 2021, sarà aperta la piattaforma per le adesioni alla vaccinazione dei cittadini della fascia di età 45-49.Per la fascia 40-44 la piattaforma sarà aperta a partire da martedì prossimo, 18 maggio" si legge nella nota diramata dalla Regione Campania.

Continuano ad essere vaccinate, dunque, anche le fasce più giovani della popolazione. Proprio per provvedere all'immunizzazione dei più giovani, le Asl campane stanno organizzando diversi open day vaccinali, durante i quali tutti possono ricevere la propria dose, indipendentemente dalla fascia d'età: l'Asl di Caserta, ad esempio, ne ha già organizzati diversi, e il prossimo è in programma proprio il 18 maggio. L'esempio è stato seguito anche dall'Asl di Benevento, mentre a Napoli iniziative del genere non sono ancora in programma, ma non è escluso possano esserci in futuro.

Vaccini Covid, i numeri in Campania

L'ultimo aggiornamento sulla campagna vaccinale in Campania, diramato dalla Regione alle 12 di oggi, venerdì 14 maggio, parla di 2.337.824 di persone che hanno già ricevuto la propria dose di vaccino: di queste, 1.695.714 hanno ricevuto la prima dose, mentre 642.110 la seconda dose.