30 Settembre 2021
12:10

Giovane si accascia e muore durante una rissa, fermato uomo per omicidio a Cesa (Caserta)

Un 35enne di Cesa (Caserta), Angelo Marino, è morto ieri sera durante una rissa avvenuta davanti a un bar di piazzetta De Giorgi: dopo aver ricevuto dei colpi, l’uomo si è accasciato al suolo senza vita. È stata predisposta l’autopsia per accertare le cause della morte. Sottoposto a fermo per omicidio preterintenzionale un uomo di origini marocchine.
A cura di Nico Falco

Un 35enne di Cesa, piccolo centro della provincia di Caserta, Angelo Marino, è morto nella tarda serata di ieri durante una rissa in strada: si è accasciato al suolo dopo essere stato colpito. Sulla vicenda è stata aperta una inchiesta: si dovrà infatti accertare se, come sembrerebbe, l'uomo sia stato colto da un malore che non gli avrebbe lasciato scampo, o se quel decesso è in qualche modo collegato ai colpi ricevuti durante la rissa. Un uomo di origini marocchine, che si è costituito ai carabinieri nella notte, è stato sottoposto a fermo per omicidio preterintenzionale su ordine della Procura di Napoli Nord.

L'episodio è avvenuto intorno alle 22:30 di ieri sera, 29 settembre, davanti a un bar in piazzetta De Giorgi. I motivi della lite non si conoscono, ma con tutta probabilità si è trattato di una "classica" discussione da strada, di quelle nate da una parola sconveniente o uno sguardo considerato di troppo. Questioni banali, che però spesso degenerano e finiscono con l'innescare aggressioni o anche risse. Ieri sera, stando a quanto ricostruito, il 35enne, che sarebbe stato scarcerato pochi giorni fa, avrebbe preso parte a una rissa in cui erano coinvolti diversi giovani che si trovavano nei pressi del bar, in quel momento già chiuso. Il giovane sarebbe stato colpito più volte e improvvisamente si sarebbe accasciato al suolo privo di sensi.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, ma al loro arrivo non c'era già più nulla da fare: il giovane era già morto, probabilmente stroncato sul colpo. Il marocchino si è inizialmente allontanato dal luogo della tragedia, per poi presentarsi in nottata ai carabinieri. La salma di Marino è stata sequestrata e sarà sottoposta nei prossimi giorni all'autopsia per accertare le cause della morte. Obiettivo degli inquirenti, capire se l'uomo sia stato ucciso da un malore o se invece abbia riportato delle lesioni interne durante la rissa.

(ultimo aggiornamento: 30 settembre alle ore 12:10)

Sette ultras fermati per gli incidenti durante Napoli-Lazio. Feriti 6 poliziotti
Sette ultras fermati per gli incidenti durante Napoli-Lazio. Feriti 6 poliziotti
Omicidio Antonio Natale: fermato per droga l'ultimo che lo ha visto vivo, stava per lasciare l'Italia
Omicidio Antonio Natale: fermato per droga l'ultimo che lo ha visto vivo, stava per lasciare l'Italia
Tragedia a Pianura, uomo muore schiacciato sotto un'automobile
Tragedia a Pianura, uomo muore schiacciato sotto un'automobile
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni