804 CONDIVISIONI
3 Agosto 2022
9:07

Spari agli chalet di Mergellina per rapinare l’orologio, presi due 21enni

Arrestati due 21enni napoletani: avrebbero rapinato dell’orologio un automobilista davanti agli chalet di Mergellina, sparando anche un colpo di pistola.
A cura di Nico Falco
804 CONDIVISIONI

Avrebbero affiancato un'automobile nella zona degli chalet di Mergellina, sul lungomare di Napoli, e avrebbero minacciato un uomo ed esploso un colpo d'arma da fuoco per costringerlo a consegnare un orologio di lusso: con questa accusa sono finiti in manette due giovani napoletani, entrambi 21enni, bloccati dalla Polizia di Stato in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere per rapina aggravata in concorso emessa dal gip di Napoli su richiesta della Procura.

La misura cautelare Mario Cervasio e Salvatore Pascarella è arrivata al termine delle indagini condotte dalla Squadra Mobile. La vicenda risale allo scorso 11 giugno, era un sabato sera. La vittima era in automobile, ferma nella zona degli chalet, quando venne affiancata da una coppia di giovani. Avevano notato l'orologio che aveva al polso e avevano deciso di entrare in azione, nonostante i numerosi testimoni in zona. In pochi secondo l'uomo si era trovato una pistola puntata contro e, per evitare qualsiasi reazione, i rapinatori avevano sparato anche un colpo (poi rivelatosi a salve). Nel bottino, un Bulgari modello Carbon Gold dal valore di circa 3mila euro. Subito dopo i criminali si erano dileguati, riuscendo a scomparire nel traffico cittadino.

Nel corso delle indagini, durante le quali sono state esaminate anche le registrazioni di diverse telecamere di sorveglianza, gli investigatori della Squadra Mobile della Questura di Napoli hanno ristretto il campo dei sospetti fino ad arrivare all'identificazione dei due; conclusioni che hanno visto concorde il gip, che ha emesso per i 21enni l'ordinanza di custodia cautelare, eseguita il 1 agosto.

804 CONDIVISIONI
"Volete questi profumi?", la tecnica per rapinare due turisti: arrestato a Napoli
Rimosse 60 auto col carroattrezzi a Fuorigrotta durante Napoli-Spezia
Rimosse 60 auto col carroattrezzi a Fuorigrotta durante Napoli-Spezia
Escursionisti dispersi sui monti dell'Avellinese, salvati dopo ore di ricerche
Escursionisti dispersi sui monti dell'Avellinese, salvati dopo ore di ricerche
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni