Sono 58 i nuovi casi di Coronavirus all'interno degli istituti scolastici di Napoli. Lo ha comunicato l'Azienda Sanitaria Locale, nel consueto bollettino giornaliero. Di questi, 45 sono studenti, 11 gli insegnanti e 2 membri del personale non docente. Numeri che certificano un incremento dei casi sempre più preoccupante all'interno degli istituti scolastici nel capoluogo partenopeo. La zona più colpita è quella del quartiere di Chiaia, Posillipo e San Ferdinando: 12 i casi totali nelle ultime 24 ore.

Sono 45 gli studenti positivi in tutta Napoli nelle ultime 24 ore: 2 sono alunni dell'asilo, 16 sono studenti di scuole elementari, 7 delle scuole medie e 20 di scuole superiori. A loro si aggiungono anche 11 docenti, di cui 2 maestri d'asilo, 4 insegnanti di scuola elementare, 2 docenti di scuola media e 3 professori di scuole superiori. Completano il quadro anche 2 non docenti, uno di scuola media ed uno delle scuole superiori. Questo il riepilogo per distretti sanitari:

  • Distretto Sanitario di Base n°24 (Chiaia / San Ferdinando / Posillipo): 8 studenti (2 delle elementari, 6 di scuole superiori), più 3 docenti (tutti delle elementari) ed un membro del personale non docente di una scuola superiore;
  • Distretto Sanitario di Base n°25 (Bagnoli / Fuorigrotta): 3 studenti (tutti delle elementari);
  • Distretto Sanitario di Base n°26 (Pianura / Soccavo): 4 studenti (3 delle elementari, 1 delle medie), più un docente delle elementari;
  • Distretto Sanitario di Base n°27 (Arenella / Vomero): 2 studenti (entrambi delle superiori), più un docente di scuola media;
  • Distretto Sanitario di Base n°28 (Chiaiano / Piscinola / Marianella): 3 studenti (uno dell'asilo, 2 di scuole medie), più 2 docenti di scuole medie;
  • Distretto Sanitario di Base n°29 (Stella / San Carlo all'Arena): 4 studenti (2 di scuola media, 2 delle superiori);
  • Distretto Sanitario di Base n°30 (Secondigliano / Miano /San Pietro a Patierno): 2 studenti (uno di scuola media e uno di scuole superiori);
  • Distretto Sanitario di Base n°31 (Avvocata / Montecalvario / San Giuseppe Porto / Mercato Pendino): 10 studenti (uno dell'asilo, 4 delle elementari, 5 delle superiori), più 2 maestri (entrambi d'asilo).
  • Distretto Sanitario di Base n°32 (Ponticelli / Barra / San Giovanni a Teduccio): 4 studenti (3 di scuole elementari ed uno delle superiori), più 2 docenti di scuole superiori.
  • Distretto Sanitario di Base n°33 (San Lorenzo / Vicaria / Poggioreale): 5 studenti (uno di scuola elementare, uno di scuola media, 3 di scuole superiori), più un docente di scuola superiore.

Nessun caso invece nel Distretto Sanitario di Base n°73 (Anacapri / Capri), unica "zona franca" in una giornata in cui invece in tutta Napoli i casi sono saliti enormemente.