684 CONDIVISIONI
28 Gennaio 2021
19:58

Rubano 360 chili di patatine fritte da un camion a Caserta, bloccato uno del gruppo

Una banda di ladri è stata sorpresa mentre stava rubando 360 chili di patatine fritte in busta dal rimorchio di un camion parcheggiato in un’area di servizio dell’autostrada, poco prima di Caserta. Tre del gruppo sono scappati all’arrivo della pattuglia della Polizia Stradale, il quarto è stato bloccato prima che riuscisse a raggiungere le campagne adiacenti.
A cura di Nico Falco
684 CONDIVISIONI
immagine di repertorio
immagine di repertorio

Hanno preso di mira un camion parcheggiato in un'area di servizio in autostrada, hanno tagliato il telone di copertura e hanno cominciato a sfilare decine di chili di patatine fritte in busta di una nota marca dal rimorchio. La polizia li ha sorpresi mentre stavano caricando la refurtiva sulla loro vettura, ferma subito dietro; tre di loro sono scappati mentre il quarto della banda, un 22enne di Gragnano, in provincia di Napoli, è stato bloccato prima che riuscisse a correre verso le campagne.

È accaduto nella serata di ieri sull'autostrada A1, poco prima di Caserta, nell'area di servizio San Nicola Nord. I ladri, arrivati su un autocarro Fiat 80, hanno parcheggiato il veicolo alle spalle dell'autoarticolato in modo da restare parzialmente coperti dal rimorchio. Mentre spostavano gli scatoloni sul cassone è arrivata una pattuglia della sottosezione Polizia Stradale di Napoli Nord, che stava effettuando un servizio di perlustrazione lungo il tratto autostradale. Alla vista degli agenti tre dei criminali hanno mollato la refurtiva e sono scappati a piedi verso le campagne, riuscendo a dileguarsi.

Il quarto, circondato dai poliziotti mentre aveva ancora gli scatoloni tra le mani, è stato arrestato per furto consumato, tentato furto aggravato e danneggiamento, reati di cui dovrà rispondere coi complici in via di identificazione. Il conducente del camion, rintracciato dai poliziotti, ha denunciato il furto di circa due pedane di patatine fritte, per complessivi 86 colli, equivalenti a poco più di 360 chili e a un valore commerciale di quasi 8mila euro recuperati sul cassone della vettura dei ladri. Sul posto gli agenti hanno trovato un cacciavite usato per danneggiare il telone del rimorchio.

684 CONDIVISIONI
McDonald's apre a Casavatore (Napoli): 60 posti di lavoro, come candidarsi
McDonald's apre a Casavatore (Napoli): 60 posti di lavoro, come candidarsi
A San Marco Evangelista i funerali di Gennaro Leone, ucciso con una coltellata a Caserta
A San Marco Evangelista i funerali di Gennaro Leone, ucciso con una coltellata a Caserta
Malore fatale durante l'immersione: morto pescatore napoletano
Malore fatale durante l'immersione: morto pescatore napoletano
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni