1 Giugno 2021
17:14

Rissa sul Lungomare di Napoli, accoltellato un ragazzino: fermato un 16enne

Fermato il 16enne che aveva ferito a coltellate un coetaneo nella notte tra sabato e domenica sul Lungomare di Napoli, dopo una rissa per futili motivi. Arrivata anche la convalida del fermo: il giovane si trova in un istituto di pena minorile, deve rispondere di tentato omicidio e di lesioni aggravate.
A cura di Giuseppe Cozzolino

Un 16enne è stato fermato dagli agenti della Squadra Mobile di Napoli con l'accusa di tentato omicidio e lesioni aggravate. Il giovane è infatti gravemente indiziato di essere l'autore dell'accoltellamento avvenuto lo scorso fine settimana sul Lungomare di Napoli, al termine di una rissa per futili motivi tra coetanei, al termine della quale un altro minore è finito in ospedale in condizioni gravi ma, fortunatamente, fuori pericolo di vita.

La vicenda è avvenuta nella notte tra sabato e domenica scorsi, quando un gruppo di quattro giovani su trovavano su via Partenope, all'angolo con via Nazario Sauro, quando hanno avuto una discussione proprio con il 16enne. Quest'ultimo ha però tirato fuori un coltello, aggredendoli e ferendo gravemente uno dei quattro che finisce in ospedale per le lesioni riportate. Le indagini condotte dagli agenti della Squadra Mobile e dei Commissariati San Ferdinando e Montecalvario hanno però rapidamente portato ad identificare l'aggressore: nella sua abitazione, trovati i vestiti ancora sporchi di sangue e ben quattro coltelli. Dopo aver raccolto tutti gli indizi, la Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Napoli ha deciso di sottoporlo a fermo di polizia giudiziaria, per i reati di tentato omicidio e lesioni aggravate. Il 16enne è stato quindi portato in un istituto di pena minorile dopo la convalida del fermo avvenuta stamattina da parte dell'Autorità Giudiziaria. Il ragazzino finito in ospedale, invece, non si trova in pericolo di vita nonostante le gravi ferite riportate: gli altri tre amici che erano con lui non hanno invece riportato lesioni.

Rissa tra ragazzini, tredicenne accoltella coetaneo davanti alla scuola di Ariano Irpino
Rissa tra ragazzini, tredicenne accoltella coetaneo davanti alla scuola di Ariano Irpino
G20 a Napoli, zona rossa da piazza del Plebiscito al Lungomare dal 21 al 23 luglio
G20 a Napoli, zona rossa da piazza del Plebiscito al Lungomare dal 21 al 23 luglio
Lungomare di Napoli inquinato, vietato fare il bagno da via Partenope a Posillipo
Lungomare di Napoli inquinato, vietato fare il bagno da via Partenope a Posillipo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni