123 CONDIVISIONI
20 Luglio 2021
22:07

Rissa in strada nel Rione Traiano, 19enne accoltella due coetanei: tutti denunciati

Tre giovani di Soccavo, Napoli ovest, sono stati denunciati dai carabinieri per rissa: poco prima si erano affrontati in via Nerva, nei pressi del Rione Traiano, durante una discussione nata per futili motivi. Uno di loro aveva estratto un coltello e colpito gli altri due; i feriti non sono gravi, sono stati giudicati guaribili in 10 giorni.
A cura di Nico Falco
123 CONDIVISIONI

Un giovane accoltellato al volto, un altro raggiunto da un fendente alla nuca. È il bilancio della rissa che è scoppiata nel pomeriggio di oggi, 20 luglio, nei pressi dei popolari del Rione Traiano, complesso di edilizia residenziale del quartiere Soccavo, periferia Ovest di Napoli; i due feriti, visitati in ospedale, non sono gravi: ne avranno per una decina di giorni. Sono stati entrambi denunciati insieme al giovane che li ha feriti, un 19enne anche lui del posto.

I tre, tutti già noti alle forze dell'ordine, sono stati identificati dai carabinieri, intervenuti in seguito alla segnalazione dei ferimenti. L'episodio è avvenuto intorno alle 13 in via Nerva, tra il Rione Traiano e via Giustiniano, poche traverse prima di via dell'Epomeo, la strada principale del quartiere. I motivi del litigio non sono ancora chiari, ma si tratterebbe di una banale discussione che sarebbe degenerata. Dalle parole alle offese, quindi agli spintoni e alla vera e propria rissa che ha coinvolto i tre. Calci e pugni, finché uno di loro, il più giovane, M. S., appena 19 anni, ha tirato fuori un coltello e si è scagliato contro gli altri due.

Uno, 32 anni, B. G., è stato colpito alla faccia; l'altro, 36 anni, P. P., alla nuca. I due, soccorsi dal personale sanitario del 118, sono stati accompagnati al Pronto Soccorso del Cardarelli di Napoli e medicati; le loro condizioni non destano preoccupazioni, per loro una prognosi di 10 giorni. In ospedale sono arrivati i carabinieri, le indagini sono stata svolte da quelli del Nucleo Operativo della Compagnia di Bagnoli e della stazione Traiano; i militari in poco tempo hanno ricostruito l'accaduto e identificato i tre coinvolti, che sono stati tutti denunciati per rissa.

123 CONDIVISIONI
Doppio agguato al Rione Sanità: colpito da due proiettili alla nuca, 19enne salvo per miracolo
Doppio agguato al Rione Sanità: colpito da due proiettili alla nuca, 19enne salvo per miracolo
Rissa al Quisisana di Capri, coinvolti anche due farmacisti e un dirigente
Rissa al Quisisana di Capri, coinvolti anche due farmacisti e un dirigente
Rissa a Capri davanti al Quisisana per avance a una donna fidanzata, denunciate 6 persone
Rissa a Capri davanti al Quisisana per avance a una donna fidanzata, denunciate 6 persone
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni