295 CONDIVISIONI

Nel centro storico di Napoli arriva il primo condom bar: preservativi gratis per i clienti

Il Tools, bar di recente apertura nel centro storico di Napoli, ha affidato all’artista Marianna Vittorioso una installazione permanete nel locale, dalla quale si potranno prendere gratuitamente preservativi. L’iniziativa nasce in concomitanza con la Giornata mondiale contro l’Aids.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Napoli Fanpage.it
A cura di Valerio Papadia
295 CONDIVISIONI
Immagine

Il prossimo 1° dicembre ricorre la Giornata mondiale contro l'Aids. Per l'occasione, nel centro storico di Napoli arriva un'iniziativa volta proprio a sensibilizzare, soprattutto i più giovani, a una sessualità consapevole e sicura: il Tools, bar di recente apertura in calata Trinità Maggiore, a due passi dalla centralissima piazza del Gesù, nel pomeriggio di oggi, giovedì 30 novembre, a partire dalle ore 19, si trasformerà nel primo condom bar di Napoli; a partire da oggi, infatti, ci saranno a disposizione dei clienti preservativi gratis.

Il locale si è affidato all'artista Marianna Vittorioso, che ha creato una installazione site specific che, a partire appunto da questo pomeriggio, accompagnerà gli avventori: dall'ingresso e su tutte le pareti del locale si dirama l'installazione dell'artista, che guida il cliente attraverso un percorso visivo di cui è il protagonista, grazie ai frammenti di specchio che intervallano l'installazione. Direttamente sull'opera, poi, poggiati in alcuni cubi di plexiglass, si troveranno i preservativi, di cui gli avventori possono disporre liberamente.

Parte dell'installazione artistica di Marianno Vittorioso
Parte dell'installazione artistica di Marianno Vittorioso

"Ama liberamente ma usando gli strumenti giusti" è il messaggio che Marianna Vittorioso, attraverso la sua arte, ha voluto lanciare con la sua opera, e che richiama anche il nome del locale: Tools, infatti, in inglese vuol dire proprio strumenti. L'obiettivo dell'iniziativa, come detto, è quello di sensibilizzare sulle malattie sessualmente trasmissibili, ma anche creare una cultura sessuale dettata da comportamenti sani, sicuri e consensuali.

L'installazione artistica – un contributo alla salute, anche sessuale, della città – è patrocinata da ANLAIDS Campania, Antinoo Arcigay Napoli e dall'associazione no-profit Info Turismo.

295 CONDIVISIONI
Mercatini e Fiere di Pasqua 2024 a Napoli al centro storico: stand da marzo a maggio
Mercatini e Fiere di Pasqua 2024 a Napoli al centro storico: stand da marzo a maggio
Morto Cristian Vollaro, uno degli ultimi posteggiatori di Napoli: con la sua chitarra incantava il centro storico
Morto Cristian Vollaro, uno degli ultimi posteggiatori di Napoli: con la sua chitarra incantava il centro storico
Oggi i funerali di Cristian Vollaro, il musicista di strada del centro storico di Napoli
Oggi i funerali di Cristian Vollaro, il musicista di strada del centro storico di Napoli
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views