620 CONDIVISIONI
3 Ottobre 2022
15:24

Napoli, soldi per chiudere un occhio sui lavori abusivi: arrestati due vigili urbani e un imprenditore

Sia i due agenti della Polizia Municipale di Napoli che l’imprenditore sono stati sottoposti agli arresti domiciliari: le accuse sono quelle di corruzione, falso in atto pubblico e ricettazione.
A cura di Valerio Papadia
620 CONDIVISIONI

Il gip del Tribunale di Napoli, su richiesta della Procura della Repubblica partenopea – Sezione II Reati contro la Pubblica Amministrazione – ha disposto una ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari per due agenti della Polizia Municipale di Napoli (in servizio presso l'Unità Operativa Edilizia) e per un imprenditore partenopeo: il provvedimento è stato eseguito lo scorso 30 settembre – ma la storia è venuta a galla soltanto adesso – dai militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza; nei confronti dei tre soggetti le accuse sono quelle di corruzione, falso in atto pubblico e ricettazione.

Le indagini effettuate dalle Fiamme Gialle e dai magistrati della Procura partenopea hanno permesso di rivelare che l'imprenditore avrebbe pagato una tangente a uno dei due agenti della Municipale affinché gli consentisse di proseguire i lavori abusivi che aveva avviato. Successivamente, i due vigili urbani, in accordo con l'imprenditore, avrebbero falsamente attestato che in realtà l'uomo non stava realizzando alcun lavoro. Infine, le indagini hanno permesso anche di rinvenire in possesso dell'imprenditore delle schede carburante, che sono poi risultate rubate al Comando Logistico dell'Esercito Italiano del Ministero della Difesa. Le indagini sono ancora in corso al fine di chiarire senza ombra di dubbio il ruolo dei tre soggetti nella vicenda: gli indagati sono dunque da ritenersi presunti innocenti fino a definitiva sentenza dell'Autorità Giudiziaria.

I vigili urbani sono stati sospesi dal servizio

In merito alla vicenda, il Comune di Napoli ha fatto sapere che, già nel mese di gennaio del 2022, i due vigili urbani erano stati trasferiti dall'Unità Operativa Tutela Edilizia all'Unità Operativa Rimozione Auto. In seguito agli arresti domiciliari disposti nei due agenti, l'amministrazione comunale ha fatto sapere di aver sospeso dal servizio i due vigili.

620 CONDIVISIONI
Difende la fidanzata, 18enne accoltellato in discoteca a Coroglio: arrestati due minorenni
Difende la fidanzata, 18enne accoltellato in discoteca a Coroglio: arrestati due minorenni
Picchia la madre perché si rifiuta di dargli soldi e poi aggredisce due poliziotti: arrestato
Picchia la madre perché si rifiuta di dargli soldi e poi aggredisce due poliziotti: arrestato
Casalesi, il boss appena scarcerato convoca imprenditori e creditori per avere appalti e soldi: arrestato
Casalesi, il boss appena scarcerato convoca imprenditori e creditori per avere appalti e soldi: arrestato
Allerta meteo arancione fino a domenica: piogge e temporali anche intensi. Paura per Ischia
Allerta meteo arancione fino a domenica: piogge e temporali anche intensi. Paura per Ischia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni