Vigili del fuoco di Napoli sul luogo dell'incendio di questo pomeriggio.
in foto: Vigili del fuoco di Napoli sul luogo dell’incendio di questo pomeriggio.

Fiamme in un supermercato nel quartiere dell'Arenaccia di Napoli: ad andare a fuoco sarebbe stato il reparto del supermercato dedicato alla vendita di prodotti casalinghi. Le fiamme sprigionate dall'incendio si sono alzate dall'edificio ben visibili dai residenti del quartiere, spaventati anche dalla colonna di fumo che ha riempito in poco tempo il cielo della zona, costringendoli a barricarsi in casa. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Napoli per domare le fiamme assieme alle forze dell'ordine, per coordinare le operazioni.

Sconosciute le cause dell'incendio, sulle quali ora i vigili del fuoco di Napoli stanno cercando di fare chiarezza: tre le squadre del comando provinciale che sono intervenute sul posto, salvando anche due persone che erano rimaste intossicate dai fumi del rogo. Per spegnere le fiamme, i vigili del fuoco hanno impiegato qualche ora: solo attorno alle 17 sono state domate e si è potuto procedere alla messa in sicurezza dei locali che erano stati interessati dalle fiamme. Lingue di fuoco ben visibili anche dall'esterno: tanta paura tra i residenti, allertati anche dalla colonna di fumo che si è sprigionata dal supermercato e che in poco tempo si è innalzata in tutta la zona nord di Napoli. In molti hanno subito chiuso porte e finestre, memori anche dell'incendio che poco tempo fa si era sprigionato ad Arzano, nell'hinterland partenopeo, e con il fumo particolarmente maleodorante che arrivò in tempi brevi anche sul capoluogo partenopeo. Fortunatamente, l'allarme è durato poco: a partire dalle 17, le ultime fiamme sono state domate e la situazione è tornata sotto controllo.