19 Dicembre 2021
18:59

Litiga in casa con il fratello e lui lo accoltella: è in ospedale in fin di vita

Un 25enne ha accoltellato il fratello di 21 anni durante una lite, che ora è ricoverato in gravi condizioni ed in pericolo di vita all’ospedale San Leonardo.
A cura di Giuseppe Cozzolino

Litiga con il fratello, e viene accoltellato: un 21enne di Pompei è ora ricoverato in gravissime condizioni all'ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia, in pericolo di vita. La lite sarebbe avvenuta per futili motivi, con i carabinieri che hanno poi arrestato l'altro fratello, 25 anni, anch'egli incensurato come la vittima. L'accusa è quella di lesioni aggravate: si trova agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri di Pompei e della sezione operativa di Torre Annunziata, la lite tra i due fratelli è avvenuta in casa, anche se al momento non è chiaro quale sia stato il motivo scatenante. Si pensa comunque si trattasse di futili motivi, ma il tutto verrà chiarito nelle prossime ore: fatto sta che uno dei due fratelli, 25 anni, ha afferrato un coltello da cucina colpendolo alla gamba destra e ferendolo gravemente. La vittima, 21 anni, ha perso molto sangue ed è stato portato con urgenza al San Leonardo di Castellammare di Stabia, dove è stato subito ricoverato in codice rosso e versa in pericolo di vita. Sul posto, allertati da una segnalazione di lite in corso giunta al 112, sono giunti subito i carabinieri bloccando il 25enne: il coltello è stato ritrovato in casa e posto sotto sequestro. Per il giovane sono scattati gli arresti domiciliari, in attesa di giudizio per lesioni aggravate. Capo d'accusa che potrebbe mutare in omicidio qualora le condizioni del fratello dovessero peggiorare ulteriormente e costargli il decesso: i medici del San Leonardo di Castellammare di Stabia stanno tentando di salvargli la vita nonostante la forte perdita di sangue.

Litiga con un giovane e lo accoltella al fianco: ultraottantenne denunciato in Irpinia
Litiga con un giovane e lo accoltella al fianco: ultraottantenne denunciato in Irpinia
Trovata morta nella doccia dopo un mese: il suo cane in fin di vita le è stato vicino tutto il tempo
Trovata morta nella doccia dopo un mese: il suo cane in fin di vita le è stato vicino tutto il tempo
11.985 di Videonews
Accoltellato al petto un 15enne nelle strade della movida di Napoli: ricoverato in fin di vita
Accoltellato al petto un 15enne nelle strade della movida di Napoli: ricoverato in fin di vita
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni