482 CONDIVISIONI
27 Settembre 2022
19:14

Latitante napoletano arrestato in Germania: era irreperibile dal 2014, poco prima di una condanna

Arrestato in Germania il latitante Sergio Nappa: era ricercato dal 2014. Deve scontare 3 anni per concorso in traffico, detenzione e porto di armi e munizioni da guerra.
A cura di Giuseppe Cozzolino
482 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

È stato catturato in Germania nel pomeriggio di oggi Sergio Nappa, 51 anni, latitante dal 2014: l'uomo deve scontare una pena di tre anni di reclusione per concorso in traffico, detenzione e porto di armi e munizioni da guerra commessi nel periodo che va tra il 2004 ed il 2005. La cattura è arrivata grazie al lavoro congiunto delle forze dell'ordine tedesche e dei carabinieri del comando provinciale di Napoli.

Chi è Sergio Nappa: era latitante dal 2014

Sergio Nappa, nato a Casoria in provincia di Napoli il 2 novembre del 1971, è considerato dagli inquirenti un criminale connesso al clan Licciardi – Di Buono, attivo nei quartieri periferici di Napoli e nell'hinterland cittadino. L'uomo divenne irreperibile dal dicembre del 2014, poco prima di una condanna che arrivò nei mesi successivi dalla Corte di Appello di Napoli, che emanò anche un mandato di arresto europeo in esecuzione dell'ordine di carcerazione. L'uomo quest'oggi viveva a Gevelsberg, città nel land Renania Settentrionale-Vestfalia (più noto come Nordreno-Vestfalia in Italia) poco distante dal confine con la Francia. In casa, al momento dell'arresto, c'erano anche i due figli dell'uomo.

Attesa per l'estradizione in Italia

Dopo l'arresto di quest'oggi, Sergio Nappa è stato preso in custodia dalle forze dell'ordine tedesche, in attesa che l'autorità giudiziaria si esprima sull'estradizione. Una volta trasferito in Italia, dovrà scontare una pena di tre anni di reclusione per i reati di concorso in traffico, detenzione e porto di armi e munizioni da guerra, reati commessi nel biennio che va dal 2004 al 2005, quando aveva 34 anni.

482 CONDIVISIONI
Il narcos Bruno Carbone arrestato a Dubai: era l'ultimo broker della camorra latitante
Il narcos Bruno Carbone arrestato a Dubai: era l'ultimo broker della camorra latitante
Ruba un presepe da un'automobile su via Duomo: arrestato un 48enne napoletano
Ruba un presepe da un'automobile su via Duomo: arrestato un 48enne napoletano
Tra la folla di piazza Garibaldi con una pistola carica in tasca, arrestato 21enne
Tra la folla di piazza Garibaldi con una pistola carica in tasca, arrestato 21enne
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni