Covid 19
20 Settembre 2021
7:29

La situazione di lunedì 20 settembre sul Coronavirus in Campania

L’andamento della pandemia Covid-19 in Campania resta stabile; ieri ci sono stati 362 nuovi casi registrati (su 17.884 tamponi, percentuale del 2,02%), con 255 guariti e 6 decessi. L’occupazione dei posti letto è del 2,96% per la Terapia Intensiva e dell’8,8% per l’area non critica. I dati diffusi dalla Protezione Civile nazionale.
A cura di Redazione Napoli
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Resta stabile l'andamento della pandemia in Campania: nonostante una media di quasi 400 nuovi positivi al giorno registrata nel mese di settembre, la percentuale di ospedalizzazione resta bassa e si attesta, in base agli ultimi dati disponibili, all'8.80% per quanto riguarda l'area non critica e la degenza ordinaria e al 2,96% per la Terapia Intensiva. Ieri i nuovi casi Covid in regione sono stati 362, emersi dall'analisi di 17.884 test (tra tamponi molecolari e antigenici rapidi), con una percentuale di positivi del 2,02% (leggermente più alta del giorno precedente, quando era stata dell'1,90%, ma più bassa della media mensile, che è fino ad ora del 2,36%).

Dal prospetto diffuso nel pomeriggio di ieri dalla Protezione Civile nazionale si evince che in Campania sono stati registrati 255 nuovi guariti (in totale 437.301) e altri 6 decessi (complessivamente 7.864 in regione dall'inizio dell'epidemia). I casi totali Covid sono stati 453.170, di questi 8.005 attualmente positivi (+101 rispetto all'aggiornamento del giorno precedente). In isolamento domiciliare fiduciario ci sono 7.674 persone (+113). In ospedale i ricoverati in totale sono 331; di questi, 309 in area non critica (-10) e 22 in Terapia Intensiva (-2). In base alle rilevazioni del ministero della Salute, la Campania dispone di 3.511 posti letto totali di area non critica e degenza ordinaria e di 744 posti letto (tra attivi e attivabili) per la Terapia Intensiva, dati che portano quindi l'occupazione rispettivamente all'8,8% e al 2,96%.

In leggero calo (dopo l'aumento dei giorni scorsi) il tasso di incidenza settimanale, ovvero l'indice che misura la velocità di propagazione del contagio: ieri era di 43,96 nuovi casi per 100mila abitanti (il giorno precedente era stato di 44,12, la media sul mese fino ad ora è stata di 48,64).

27610 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni