2.772 CONDIVISIONI
8 Giugno 2022
13:23

La bella lettera agli studenti della prof di Ischia (Napoli)

La bella lettera di fine anno, scritta da una maestra di Ischia a genitori e allievi, dopo due anni ritorna di nuovo d’attualità.
A cura di Redazione Napoli
2.772 CONDIVISIONI

Quando le parole nascono dal cuore, quando sono davvero frutto di un sentimento sincero restano potenti nonostante il trascorrere degli anni. Queste parole risalgono al giugno del 2020, in piena emergenza Covid, quando la rabbia per i lockdown e per le innumerevoli ore di scuola perdute causa chiusure e ordinanze varie in Campania era forte e grande era l'incertezza per il futuro, visto l'andamento della pandemia che ci ha tenuto in scacco per due anni.

Incertezza e rabbia – sono intanto passati due anni – hanno cambiato oggetto, visto che ora la grande paura è la guerra in Ucraina. Ma restano. Così come restano forti e chiare le parole della maestra Bruna Salerno del plesso "Guglielmo Marconi" di Ischia . L'insegnante si rivolge ai genitori, invitandoli a ragionare diversamente sull'ultimo giorno di scuola dei figli e a valutare le loro pagelle in maniera costruttiva e in prospettiva.

La lettera è colloquiale, scritta a mano. Ne è stata fatta una immagine condivisa centinaia di migliaia di volte sui social network. Oggi come allora le parole della maestra Bruna hanno conservato intatte le loro ragioni. Tanti i commenti di studenti e genitori che ringraziano la maestra per questa "lezione di fine anno".

Cari genitori, in questi giorni state per ricevere le pagelle dei vostri figli.
Ricordate però che tra questi alunni c’è un artista che non capisce la matematica, un matematico a cui non interessa la storia, una sportiva che non ama l’inglese.
Se le schede non dovessero rispecchiare le vostre aspettative, non fatene un dramma, i vostri figli faranno ugualmente grandi cose nella vita.
Ognuno di loro è genio a modo suo, hanno solo bisogno di essere spronati e incoraggiati.
Buona estate

2.772 CONDIVISIONI
Sesso in cambio di esami, condannato prof di Giurisprudenza della Federico II di Napoli
Sesso in cambio di esami, condannato prof di Giurisprudenza della Federico II di Napoli
Ischia, raid nel bar Gatto Bianco: titolare e cameriere picchiati dal branco
Ischia, raid nel bar Gatto Bianco: titolare e cameriere picchiati dal branco
Bimbo di 8 anni rischia di annegare a Ischia: il bagnino si tuffa in mare e lo salva
Bimbo di 8 anni rischia di annegare a Ischia: il bagnino si tuffa in mare e lo salva
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni