Tutti in pizzeria a mangiare e vedere la partita di calcio, nonostante i divieti della Zona Rossa Covid che consentono ai ristoranti solo l'asporto e le consegne a domicilio. Dieci persone multate a Giugliano in Campania. Sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato di Giugliano-Villaricca che hanno effettuato un controllo presso una pizzeria di Giugliano, a nord di Napoli. I poliziotti, una volta entrati, hanno sorpreso 10 persone, tutte napoletane, tra i 29 e i 46 anni, che stavano pranzando all'interno del locale, in barba alla normativa anti-contagio. Per tutti gli ospiti, a quel punto, compreso il titolare dell'esercizio commerciale, è scattata la multa per inottemperanza alle misure anti Covid-19.

Gli ospiti stavano vedendo la partita

I poliziotti hanno sorpreso i commensali che stavano consumando seduti ai tavoli cibi e bevande, mentre seguivano in Tv una partita di calcio. Come sanzione ulteriore, per la pizzeria è scattata che la chiusura per 5 giorni. Solo pochi giorni fa, domenica 11 aprile, i carabinieri erano intervenuti a Pozzuoli, dove avevano sanzionato 12 persone che stavano cenando in un noto ristorante nonostante le norme anti-Coronavirus. I militari sono intervenuti nell'attività nell'ambito dei controlli predisposti dal Comando Provinciale per verificare il rispetto delle restrizioni Covid, che in caso di zona rossa, come in Campania, impongono che i ristoranti non possano accogliere clientela all'interno ma consentono l'asporto (fino alle 22) e la consegna a domicilio (senza limiti d'orario). Anche in quel caso per il locale è scattata la chiusura per 5 giorni.