Covid 19
9 Gennaio 2022
13:21

Green pass base per le isole minori fino al 10 febbraio: salve Capri, Ischia e Procida

Per gli spostamenti da e per le isole minori basterà il green pass base fino al 10 gennaio, ma solo per motivi di studio o salute. Salve Ischia, Capri e Procida.
A cura di Giuseppe Cozzolino
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Via libera da parte del Ministero della Salute agli spostamenti da e per le isole minori di tutta Italia con il green pass base fino al 10 febbraio: poi entrerà in vigore quello rafforzato. L'ordinanza è stata disposta dal Ministero della Salute su proposta di quello dei Trasporti. Dunque, niente più green pass rafforzato per raggiungere le isole minori fino al 10 febbraio: basterà quello base. Ma non in ogni caso: secondo l'ordinanza firmata dal ministrato speranza infatti questa deroga è concessa per motivi di salute e di studio.

Resta dunque da sciogliere il nodo legato al lavoro: chi dovrà raggiungere Ischia, Capri e Procida dal continente (e viceversa) avrà bisogno del green pass rafforzato. Ovvero, dovrà aver ricevuto il vaccino. Una doccia fredda, almeno per il momento: non è escluso che possano esserci ulteriori "deroghe" in tal senso da parte del ministero della salute, anche se al momento non ci sono passi in questa direzione. Molti isolani, infatti, lavorano sulla stessa isola mentre sono più frequenti quelli che dal continente si spostano verso le isole del golfo. Tuttavia, gli isolani che non hanno ricevuto il vaccino in questo momento non sono più "prigionieri" della loro isola, ma potranno spostarsi verso il continente o le altre isole anche con il solo tampone. Seppure, come detto con le limitazioni previste dall'ordinanza del ministero, che ha disposto "per i soli motivi di salute e di studio l’accesso ai mezzi pubblici per lo spostamento da e per isole minori con green pass base e non rafforzato fino al 10 febbraio". Una soluzione dunque pro-tempore, perché entro un mese bisognerà comunque ricevere il vaccino.

31047 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni