2.488 CONDIVISIONI
Coronavirus
17 Settembre 2021
17:16

De Luca: il tampone Covid gratis per chi non si vaccina è una follia

Nel corso delle consueta diretta Facebook del venerdì, il governatore campano Vincenzo De Luca ha palato della possibilità, avanzata da alcuni sindacati, di rendere gratuiti i tamponi per i non vaccinati contro il Covid, vista l’imminente estensione del green pass a tutti i lavoratori, definendola una “follia”.
A cura di Valerio Papadia
2.488 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus

Il venerdì è il giorno della diretta Facebook del governatore campano Vincenzo De Luca, appuntamento che va avanti settimanalmente ormai da un anno e mezzo circa, da quando cioè è iniziata la pandemia di Coronavirus. Oggi, De Luca ha parlato della possibilità, avanzata da alcuni sindacati, di rendete gratuiti i tamponi ai non vaccinati, dopo l'estensione del green pass a tutti i lavoratori – pubblici e privati – a partire dal 15 ottobre. Il governatore campano l'ha definita una "follia". "Alcune posizioni sindacali sono francamente cervellotiche. Chi non si vuole vaccinare deve avere il tampone gratuito? Cioè tu hai gratuitamente la possibilità di vaccinarti, decidi per fare i fatti tuoi che non ti vuoi vaccinare e alla fine lo Stato ti deve pure pagare il tampone? Siamo veramente alla follia" ha detto De Luca.

In Campania un milione di persone non vaccinate

De Luca, nel corso della diretta, ha parlato anche della situazione della campagna vaccinale contro il Covid-19 in Campania. "Abbiamo ancora troppe persone non vaccinate. In Campania siamo a 4,5 milioni di somministrazioni. I cittadini che hanno avuto anche la seconda dose sono 3,5 milioni. Mancano all'appello un milione di cittadini: rinnovo l'invito a vaccinarsi tutti, il tempo delle fisime o delle cialtronate". De Luca ha poi parlato della pressione sul sistema sanitario regionale, definendo "buona" la situazione dei ricoveri nelle terapie intensive e nei reparti di degenza ordinaria. Si continuano, intanto, a vaccinare studenti e personale scolastico, vista la ripresa delle attività, grazie ai camper itineranti all'esterno degli istituti. "A fine 2021 valuteremo se fare anche terza dose a personale scolastico. Valuteremo sulla base dell'andamento dell'epidemia" ha detto ancora De Luca.

2.488 CONDIVISIONI
27471 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni