446 CONDIVISIONI
Covid 19
10 Novembre 2020
17:41

Covid, in Campania presto il picco di contagi, poi la curva comincerà a scendere

Lo rivela l’analisi dei dati sull’andamento della pandemia di Coronavirus in Campania realizzata da un team di fisici che, dall’inizio dell’emergenza sanitaria, per Fanpage.it prova a spiegare i dati. Il rapporto tra test positivi su quelli realizzati è stabile, se non in leggera discesa, e a breve si potrebbe raggiungere il picco di contagi che porterebbe poi la curva epidemiologia a scendere.
A cura di Valerio Papadia
446 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Nonostante la Campania sia stata straziata da questa seconda ondata della pandemia di Coronavirus, con i contagi aumentati in maniera esponenziale e gli ospedali della regione in forte affanno, potrebbero esserci presto buone notizie: secondo il team di fisici – composto da Clementina Sasso (Inaf, Istituto Nazionale Astrofisica), Maria Rosaria Santovito (Co.Ri.S.T.A., Consorzio di Ricerca su Sistemi di Telesensori Avanzati), Raffaele Liuzzi e Giorgio Punzo (CNR, Consiglio Nazionale delle Ricerche) – che per Fanpage.it, dall'inizio della pandemia, analizza l'andamento della pandemia in Campania, presto si raggiungerà il picco di contagi e la curva epidemiologica comincerà la sua discesa.

Il grafico sull'andamento del tasso di incidenza giornaliero dei tamponi positivi in relazione ai test effettuati per la prima volta su casi sospetti di Covid-19 mostra valori stabili, se non addirittura in lieve diminuzione, anche se il trend in discesa verrà confermato soltanto nei prossimi giorni. Nell'ultima settimana, poi, ha subito un rallentamento anche la crescita del numero medio dei positivi al Coronavirus: il dato potrebbe raggiungere il picco nei prossimi giorni, per poi cominciare la fase di discesa che dovrebbe far intravedere uno spiraglio di luce, allentando anche la pressione sulle strutture ospedaliere della regione.

Il team di fisici ha analizzato anche la situazione degli ospedali campani in relazione alla pandemia di Coronavirus: i dati degli ultimi giorni, confrontati con quelli delle scorse settimane, mostrano un rallentamento anche della curva dei ricoveri in ospedale, sia nelle terapie intensive che nei reparti Covid di degenza ordinaria. Dopo il picco dei contagi e la discesa della curva, come detto, il sistema ospedaliero regionale avrà dei benefici, che si vedranno però soltanto se il trend di discesa verrà confermato, e quindi con il passare del tempo.

446 CONDIVISIONI
31635 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni