Sono 1.503 i nuovi casi di positività al Coronavirus riscontrati in Campania nelle ultime 24 ore, a fronte di 21.100 tamponi analizzati. Questi i numeri del bollettino dell'Unità di Crisi della Protezione Civile della Regione Campania pubblicati quest'oggi. Numeri sostanzialmente simili a quelli del giorno prima (1.447 su 21.827 tamponi), con un lieve incremento del tasso di positività che passa dal 6,63% al 7.12% di oggi. Dei nuovi casi, si registrano 444 sintomatici e 1.059 asintomatici.

I decessi registrati nelle ultime 24 ore sono 26: dato che porta il totale delle vittime di Coronavirus in Campania da inizio pandemia a 6.548 persone, mentre nel solo mese di maggio a 143 morti in cinque giorni. I guariti del giorno sono 2.182, che portano a 306.455 il totale. Resta stabile la pressione sugli ospedali della Campania, con 1.556 ricoverati: di questi, 123 sono nei reparti di terapia intensiva, altri 1.433 nei reparti di degenza ordinaria.

Salgono a 538.159 le persone in Campania immunizzate alla malattia CoViD-19: si tratta di persone (per lo più over-80, fragili e personale sanitario) che hanno ricevuto anche la seconda dose. Altre 867.030 persone, invece, dopo aver ricevuto la prima attendono la seconda somministrazione. In totale, le dose utilizzate in Campania sono quasi due milioni (1.943.348 il dato aggiornato alle 12 di oggi, giovedì 6 maggio). C'è attesa intanto per il monitoraggio dell'Istituto Superiore di Sanità che domani deciderà per eventuali cambi di colore delle regioni: la Campania "attende" la conferma della zona gialla, ma con il timore di poter slittare verso quella arancione a partire da lunedì.