Sono 598 i nuovi casi di Coronavirus che si sono registrati in Campania nelle ultime 24 ore, a fronte di 13.029 tamponi molecolari analizzati (a cui si aggiungono anche 6.737 tamponi antigenici): questi gli ultimi dati sulla pandemia di Coronavirus registrati in Campania e diramati dal bollettino odierno, martedì 18 maggio, dell'Unità di Crisi della Protezione Civile regionale. Dei 598 nuovi positivi, come riferisce il bollettino, 400 sono asintomatici, mentre 198 presentano invece sintomi; il tasso di positività – rapporto tra tamponi positivi su quelli analizzati – diminuisce rispetto a ieri, attestandosi al 4,6%. Nelle ultime 24 ore, purtroppo, ci sono stati anche 30 nuovi decessi (14 deceduti nelle ultime 48 ore e 16 deceduti in precedenza ma registrati ieri; 6.874 dall'inizio della pandemia), mentre per fortuna rimane molto alto il numero dei guariti, che sono stati 1.910 (328.681 in totale dall'inizio della pandemia).

Aumentano leggermente, invece, i ricoveri nei reparti di terapia intensiva rispetto a ieri: in totale, i ricoverati sono 96, +1 nelle ultime 24 ore. Diminuiscono notevolmente, invece, i ricoverati nei reparti di degenza ordinaria Covid, -48 rispetto a ieri, mentre in totale sono 1.118. Ecco, di seguito, il report quotidiano, aggiornato a oggi, diramato dall'Unità di Crisi sullo stato di occupazione dei posti letto negli ospedali campani:

  • Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656
  • Posti letto di terapia intensiva occupati: 96
  • Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (posti letto Covid e offerta privata)
  • Posti letto di degenza occupati: 1.118