108 CONDIVISIONI
Covid 19
27 Agosto 2021
16:28

Covid Campania, 576 nuovi contagi e 5 morti: bollettino di venerdì 27 agosto

Sono 576 i nuovi casi di Coronavirus in Italia, a fronte di 5 nuovi decessi registrati nel bollettino odierno. Aumenta la pressione sugli ospedali: sono 371 i ricoverati nei Covid Center, di cui 21 in terapia intensiva e 350 nei reparti di degenza ordinaria. Vaccini, il 30% dei vaccinandi della Campania non è ancora immunizzato.
A cura di Giuseppe Cozzolino
108 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Sono 576 i nuovi casi di Coronavirus in Campania nelle ultime 24 ore. Lo ha comunicato l'Unità di Crisi della Protezione Civile Regionale, nel consueto bollettino quotidiano. I decessi registrati sono invece cinque: di questi, uno è delle scorse 48 ore, gli altri quattro risalgono invece a periodi precedenti. Tra i dati comunicati dall'Unità di Crisi regionale ci sono anche i posti letto nei Covid Hospital: sale ancora il conto complessivo, con 371 ricoverati tra reparti di terapia intensiva (21) e degenza ordinaria (350). Sono invece 3.272.255 le persone immunizzate in Campania, ovvero che hanno ricevuto entrambe le dose di vaccino. Resta dunque una quota di quasi il 30% di vaccinandi tutt'ora senza copertura immunitaria e che rischiano di contrarre il Coronavirus nella forma più grave e letale.

Questi i dati estratti dal bollettino nazionale pubblicato dalla Protezione Civile:

  • Casi attualmente positivi: 9.321
  • Ricoverati: 371
  • Di cui, in intensiva: 21
  • In degenza orginaria 350
  • In isolamento domiciliare: 8.950
  • Guariti totali: 427.088
  • Decessi totali: 7.716
  • Casi totali da inizio pandemia: 444.125
  • Tamponi molecolari totali da inizio pandemia: 4.972.124
  • Persone sottoposte a tampone da inizio pandemia: 3.422.862

Intanto, Vincenzo De Luca ha spiegato nella consueta diretta del venerdì che "la Campania nei mesi di luglio e agosto ha retto l'arrivo dei tanti turisti. Ma ora bisogna riprendere con forza la campagna vaccinale. Se i nostri concittadini ci daranno una mano e ci impegniamo per settembre-ottobre per completare la campagna di vaccinazione, noi a fine ottobre usciamo dal calvario", ha aggiunto De Luca.

108 CONDIVISIONI
27596 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni