Covid 19
8 Gennaio 2022
15:55

Covid Campania, 13.364 contagi e 9 morti: bollettino di sabato 8 gennaio 2022

In Campania ci sono 13.364 nuovi positivi Covid, su 119.138 tamponi; si registrano altri 9 decessi. I dati nel bollettino di oggi, 8 gennaio, dell’Unità di Crisi.
A cura di Redazione Napoli
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

In Campania ci sono 13.364 nuovi positivi, su un totale di 119.138 tamponi, tra molecolari e antigenici rapidi; la percentuale di positività è quindi dello 11,22% (ieri era stata del 16,92%). Si registrano, rispetto al precedente aggiornamento, 9 nuovi decessi, tutti avvenuti nelle precedenti 48 ore (che portano a 8.571 il totale dei morti dall'inizio dell'epidemia in regione). I dati contenuti nel bollettino di oggi, 8 gennaio 2021, diffuso dall'Unità di Crisi della Regione Campania.

L'aggiornamento, come sempre, fotografa la situazione alle 23:59 del giorno precedente. Sul fronte dell'occupazione degli ospedali, in base ai nuovi dati disponibili, risulta che in degenza ordinaria sono ricoverate 961 persone (+32 rispetto all'aggiornamento precedente), mentre in Terapia Intensiva ci sono 74 persone (con un aumento di 4 ricoverati rispetto al bollettino di ieri). I posti disponibili indicati dalla Regione sono rispettivamente 3.160 per la degenza ordinaria (tra offerta pubblica e privata) e 702 per la Rianimazione (con un incremento di 46 posti disponibili negli ultimi giorni).

Covid Campania, De Luca chiude le scuole per tutto gennaio

Con una ordinanza regionale firmata ieri, il governatore Vincenzo De Luca ha disposto la chiusura delle scuole materne, delle elementari e delle medie inferiori fino al 29 gennaio. La Regione ritiene che l'attuale situazione sanitaria configuri il "rischio elevato", in base al quale anche le Regioni possono decidere "eccezioni allo svolgimento in presenza delle attività educative e scolastiche".

Successivamente molti Comuni campani hanno emanato una ordinanza con cui è stata disposta la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, comprese le medie e le superiori, rimandando la ripresa dell'anno scolastico.

31331 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni